BEFORE I DIE: HO SCRITTO SUL WALL, QUELLO VERO

BEFORE I DIE - CANDY CHANG - NEW ORLEANS

E’ QUELLO CHE HANNO POTUTO DIRE LE PERSONE A NEW ORLEANS, QUANDO PASSANDO DAVANTI ALL’INSTALLAZIONE DI CANDY CHANG HANNO PRESO IN MANO UN GESSETTO E HANNO LASCIATO LI’ IL LORO PENSIERO.

LA DOMANDA ERA SEMPLICE QUANTO TOSTA: COSA VORRESTI FARE PRIMA DI MORIRE?

BEFORE I DIE - SHOT

L’ARTISTA HA PRESO UN MURO DI UN VECCHIO PALAZZO ABBANDONATO E LO HA FATTO DIVENTARE UNA GIGANTESCA LAVAGNA. LA METAFORA, PER CHI NON L’AVESSE CAPITA, E’ QUELLA DI RIVALUTARE QUELLO CHE DEFINIAMO VECCHIO E FARLO RITORNARE BUONO A QUALCOSA. UN RITORNO AD UNA REALTA’ REALE IN MEZZO ALLE PIPPE VIRTUALI.

BEFORE I DIE WRITING 1

LE NOSTRE PAGINE ORMAI SONO DIVENTATE SITI INTERNET CHE SE IL POVERO CRISTO DELL’AMMINISTRATORE SI DIMENTICA DI PAGARE IL RINNOVO AL PROVIDER SCOMPAIONO INSIEME A TUTTI I TUOI PENSIERI PROFONDI O AFORISMI IMPERDIBILI ALLA WILDE.

TRA I MILIONI DI WALL DOVE OGNI GIORNO SCRIVIAMO PAROLE A PALATE QUESTO CI SEMBRA QUELLO PIU’ SOLIDO.

SEMPRE CHE NON PIOVA.

BEFORE I DIE - PIRATE

SEE MORE ON CANDYCHANG.COM

BEFORE I DIE - CHALKS

BEFORE I DIE - DANCE