BXP – ITALOACID EP

A BXP NON IMPORTA MOLTO SE E’ SABATO, LUI HA DECISO PER IL 28 SETTEMBRE E COSI’ SARA’, TANTO UNA VOLTA ON LINE RIMANI LI.

INTERNET IS FOREVER

ED INFATTI “ITALOACID” NON E’ ANDATO DA NESSUNA PARTE, MENTRE VOI ERAVATE IN GIRO O CON IL LAPTOP SPENTO, E NOI TE LO PROPONIAMO DI LUNEDI’ CHE E’ FORSE IL GIORNO PIU’ ACIDO DELLA SETTIMANA.

NELLE DUE TRACCE DELL’EP C’E’ RACCHIUSA TUTTA LA STORIA MUSICALE DELL’ARTISTA SARDO E TRAPIANTATO SULLA TERRA FERMA BOLOGNESE. PER CHI INVECE LA SCORSA STAGIONE SI E’ FATTO IL PIACERE DI VARCARE LE PORTE DEL ROCKET DURATE UNA DELLE SERATE DI ASTERIX DOVE LUI E’ STATO RESIDENT, ALLORA QUESTO EP SUONERA’ FAMILIARE, PERCHE’ BXP HA MESSO PIU’ VOLTE IN MOSTRA LA SUA ATTITUDINE AD UNA MUSICA ELETTRONICA ACIDA E COMPLESSA, SENZA MAI DIMENTICARSI DEL DANCEFLOOR

ANCHE I DUE REMIX DI CHRISS MOSS ACID E DI FOIA SEMBRANO ESSERE STATI CONFEZIONATI SOTTO LA DIREZIONE CREATIVA DEL PADRE BIOLOGICO DEI DUE BRANI, INFATTI ENTRAMBI NON SCONVOLGONO IL DNA DEI PEZZI, MA LO TENGONO BEN IN VISTA GIOCANDOCI SOLO UN PO’.

SE TI E’ VENUTA VOGLIA DI VEDERE DI CHI STIAMO PARLANDO E SOPRATTUTTO DI SENTIRE DI CHI STIAMO PARLANDO PUOI FARTI UN GIRO A BOLOGNA QUESTO WEEKEND E BECCARTI SUONARE BXP NELL’AREA PRO DEL LINK DURANTE IL ROBOT FESTIVAL ACCOMPAGNATO DA UN’ALTRA CONOSCENZA DI PTW: SARTANA

COME SEMPRE SUPPORTA

FACEBOOK.COM/BXP

SOUNDCLOUND.COM/BXP

CIAO MDNA