Ptwschool

ARTE


FATTI UN GIRO NEL MUSEO DEGLI SMILEY


IL MUSEO E’ UN’IDEA DI MARK SACHS CHE VENTI ANNI FA NEL SUO SEMINTERRATO NEL MARILAND HA ALLESTITO UN VERO E PROPRIO MUSEO DELLE FACCINE SORRIDENTI.

:-)

LO SMILEY E’ STATO, E LO E’ ANCORA,  L’UNICA E VERA IMMAGINE ICONOGRAFICA CHE RESISTE DA DECENNI. L’ABBIAMO VISTA OVUNQUE: DALLE MAGLIETTE DEI RAVERS FINO AL VIDEO DI PHARREL WILLIAMS E SARA’ SEMPRE LA SCELTA PIU’ IMMEDIATA ED ESPLICATIVA NELLE  NOSTRE CONVERSAZIONI NELLE VARIE CHAT.

:-)

ADESSO IL MUSEO SI E’ SPOSTATO A BROOKLYN E QUESTA DOMENICA (27 APRILE) APRE AL PUBBLICO PER UN MERCATINO, UN BBQ E L’ESPOSIZIONE DI OLTRE 1000 OGGETTI LEGATI AL SORRISO PIU’ FAMOSO DEL MONDO.

NOI TE NE ABBIAMO SELEZIONATI ALCUNI.

:-)

VIENI DENTRO


OFFICIONE’: UN LIBRO ARTISTICO SULL’ERBA


LO HA FATTO L’ARTISTA NEW YORKESE MATTHEW SPIEGELMAN, E’ RILEGATO A MANO, CONTIENE FOTO IN PELLICOLA ORIGINALE, HA 82 PAGINE, SCOMPARTIMENTI NASCOSTI E NON VUOLE “CENTRARE L’ATTENZIONE SULL’ESSENZA DELLA DROGA IN SE STESSA, MA BENSI’ CONCENTRARSI SUL VARIOPINTO MONDO DEI CONSUMATORI”

ESCE IN DIECI COLORI DIVERSI IN UN NUMERO LIMITATO, MA NON SI SA QUANTO.

VIENI DENTRO


OBSCURE MODERN SOUL, LA FANZINE CON FOTO D’EPOCA DI ARTISTI SCONOSCIUTI


IL LAVORO DEL DJ NON E’ SOLO METTERE I DISCHI AD UNA SERATA, ANZI MOLTO SPESSO QUELLO E’ SOLO LA PARTE FINALE DEL LAVORO CHE UN DJ DEGNO DI ESSERE CHIAMATO TALE SVOLGE.

IL RESTANTE DEL LAVORO E’ CERCARE, CERCARE E CERCARE. 

MATTEO BOLOGNA AKA DOUBLE CLAP E’ UNO CHE CHE E’ ABITUATO NEL PERDERSI A CERCARE PEZZI E VINILI, SARA’ CHE GLI PIACE LA MUSICA SOUL, R&B, FUNKY E RAP E CHE QUINDI DA CERCARE CE N’E’ UN BOTTO.

SI CERCA OVUNQUE, NON SOLO NEI SOTTOSCALA POLVEROSI DI QUALCHE NEGOZIO DI DISCHI, ANCHE SU INTERNET ED E’ PROPRIO IN RETE CHE IL BOLOGNA SI E’ IMBATTUTO IN FOTO D’EPOCA DI ARTISTI E DJS SCONOSCIUTI.

LI HA MESSI TUTTI IN UNA FANZINE.

VIENI DENTRO


IL DRONE CON LO SPRAY DI KATSU


KATSU E’ UN WRITER, E’ QUELLO CHE HA INVENTATO LA TECNICA DELL’ESTINTORE, E’ PURE QUELLO CHE HA MESSO DEI SUOI THROW-UP DENTRO IL VIDEOGIOCO MINECRAFT, CHE HA TAGGATO SULLA CASA BIANCA (DAI E’ UN FAKE) E FATTO ALTRE MILLE PAZZERIE.

ADESSO FARA’ I TEGGONI LA DOVE TU NON PUOI ARRIVARE PERCHE’ HA ATTACCATO LO SPRAY AD UN DRONE

AKA

ARRIVA OVUNQUE  E NESSUN POSTO E’ PIU’ AL SICURO,

DEVE SOLO IMPARARE AD USARLO BENE.

VIENI DENTRO


ARTWORKS BY JOSH REAMES


IL CROP ORIZZONTALE QUA FORSE PUO’ NON DIRTI MOLTO PERCHE’ TUTTI I LAVORI DI JOSH REAMES SI SVILUPPANO IN VERTICALE.

JOSH E’ AMERICANO, SAPPIAMO POCO DI LUI, SOLO CHE HA STUDIATO A CHICAGO E CHE PROSSIMAMENTE SARA’ A NAPOLI C/O ANNARUMMA GALLERY. NON E’ UNA SEGNALAZIONE DI UN EVENTO PERCHE’ E’ ANCORA TUTTO TBA, MA TU INTANTO GUARDATI QUESTE 42 OPERE SCAVALLATE DIRETTAMENTE DAL SUO SITO: JOSHREAMES.COM, DEVI SOLO SCROLLARE, E’ QUESTO LO SPIRITO INDIANO DI ARTWORKS BY.

VIENI DENTRO


VDROME PRESENTA: “HOTEL” BY BENJAMIN NUEL, LO VEDI ONLINE DAL 9 AL 18 MARZO


NON TI ABBIAMO ANCORA PARLATO DI VDROME PERCHE’ FINO AD ORA CE LO SIAMO TENUTI PER NOI, IN QUELLA CARTELLA BOOKMARKS SEGRETA, DA NON DIRE TROPPO IN GIRO, AL MAX NELLE CHAT CRIPTATE SU SKYPE. IL PROGETTO NASCE UN ANNO FA DAI CERVELLI DI MOUSSE (EDOARDO BONASPETTI, FONDATORE + 3 BRAVI CURATORI: ANDREA LISSONI, FILIPA RAMOS E JENS HOFFMAN) E IL LORO OBIETTIVO E’ QUELLO DI DIFFONDERE E PROMUOVERE VIDEO IN ALTA QUALITA’ – INFATTI USANO VIMEO – CHE SPAZIANO TRA IL CINEMA E L’ARTE CONTEMPORANEA.

VIENI DENTRO


QUADRI CINESI CHE SI MUOVONO BY MARTINA CORÀ


CAPITA CHE IL LUNEDI’ VORRESTI ANDARE IN FISSA SU DELLE IMMAGINI E INVECE TI TOCCA LAVORARE, CHE VITA INGRATA, MAI UNA GIOIA.

I QUADRI CINESI CHE SI MUOVONO SONO UN PROGETTO DI MARTINA CORA’, FOTOGRAFA MILANESE MADE IN BRIANZA E LA CHIAVE DI LETTURA E’ “EVENTI NATURALI”.

AGGIUNGICI PURE LE TAG “CORNICI D’ORO” “.GIF”, “KITSCH “E “CINA” E HAI INQUADRATO IL SENSO, NON TI CHIEDIAMO DI SFORZARTI DI PIU’ CHE OGGI GIA’ E’ UN GIORNO DIFFICILE. SAPPIAMO SOLO CHE DOVREBBERO FARE DEI MUSEI APPOSTA PER QUESTO TIPO DI OPERE.

VIENI DENTRO


AVANTGARDEN GALLERY PRESENTA: TABULA AUT MORTEM, MILANO, 14.02.2013


SE TI DICIAMO BASIK FORSE NON TI VIENE IN MENTE NIENTE SUBITO, MA SE INVECE NE PARLIAMO UTILIZZANDO IL NOME “LEGO” ALLORA FORSE TI VENGONO IN MENTE I SUOI LAVORI DI WRITER.

ED E’ SUBITO BACK IN THE DAYS.

SI’ QUEI GLORY DAYS.

BEH ADESSO SUCCEDE CHE BASIK FA LA SUA PRIMA MILANESE  ALL’AVANTGARDEN GALLERY, DOVE A SUO MODO RENDE OMAGGIO AGLI ILLUSTRATORI CHE HANNO PRESTATO IL LORO GENIO AL MONDO DELLO SKATE

VIENI DENTRO


GUARDA LE SCULTURE FLESSIBILI DI LI HONGBO


QUANTE VOLTE E’ SUCCESSO CHE QUALCOSA OFFLINE SIA DIVENTATO ARTE UN VOLTA FINITO E RIELABORATO ONLINE??

UN ESEMPIO? I MEME

QUANTE VOLTE INVECE QUALCOSA NATO ONLINE SI E’ TRASFORMATO IN ARTE UNA VOLTA FINITO OFF LINE?

QUESTA PER ESEMPIO.

VIENI DENTRO


DUPLICITY, LA PERSONALE DI GIORGIO BARTOCCI, ALLO STUDIO D’ARS, MILANO, 11-28.02.14


“SUL MURO LASCIA TRACCE DI COLORE E’ COME UN CODICE, IL CONCETTO CHE TI E’ ESTRANEO RENDE TUTTO PIU’ DIFFICILE”, CANTAVA QUALCUNO NEL ’96 CIRCA. QUELLA FRASE E’ UNA LEZIONE DI VITA CHE CHI HA VISSUTO QUEGLI ANNI NON PUO’ ESSERSI FATTO SFUGGIRE. FARE ARTE SUI MURI VUOL DIRE PARLARE IN CODICE ED E’ QUELLO CHE FA GIORGIO SIN DAL GIORNO UNO.

GIA’ CONOSCIUTO E RISPETTATO COME WRITER , DA DIVERSI ANNI FA ANCHE L’ARTISTA COL SUO NOME DI BATTESIMO. QUESTE  SONO LE SUE OPERE CHE CI SENTIAMO DI DEFINIRE “UNA SERIE INFINITA DI RITRATTI IN CODICE”, SE PROPRIO VOGLIAMO COLLEGARCI COL DISCORSO INIZIALE.

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool