Ptwschool

INTERNET


“HATER”, ANCHE L’ODIO PUÒ UNIRE IN UNA APP DI DATING


NON TUTTI SANNO QUELLO CHE ODI E MAGARI NON HAI MAI PENSATO DI INCONTRARE QUALCUNO CHE ODIA MOLTE DELLE TUE STESSE COSE, FORSE ANCHE PERCHÉ NON HAI MAI OCCASIONE DI PARLARNE APERTAMENTE A UN PRIMO APPUNTAMENTO.

BRENDAN ALPER HA SVILUPPATO UN’APP DI DATING ONLINE CHE PUNTA A FAR CONOSCERE CHI ODIA LE STESSE COSE, SI CHIAMA HATER E IL SUO SLOGAN È: “MEET SOMEONE WHO HATES THE SAME STUFF”.

HATERS GONNA HATE.

VIENI DENTRO


INSTAGRAM STA PER AGGIUNGERE GLI ALBUM FOTOGRAFICI AI SINGOLI POST


LO SAPPIAMO TUTTI: IL MOMENTO DELL’ANNO IN CUI PERDI PIU’ FOLLOWERS SONO LE VACANZE, PERCHE’ NON TUTTI GRADISCONO I TUOI AGGIORNAMENTI SUI GELATI E I BAGNI CHE TI FAI, LA GENTE ROSICA E UNFOLLOWA.

INSTAGRAM E’ SEMPRE SENSIBILE AI TUOI PROBLEMI DA UTENTE MEDIO E TI VIENE INCONTRO AGGIUNGENDO QUESTA FUNZIONE ALLA PROPRIA APP, FINORA DESTINATA SOLO AGLI INSERZIONISTI: PIU’ FOTO IN UN SINGOLO POST. COSI’ PUOI METTERE TUTTE LE FOTO DELLE VACANZE SENZA ASCIUGARE LA GENTE, FEEL FREE, CONDIVIDI PIU’ CHE PUOI LA TUA VITA SU INTERNET. VIENI DENTRO


LA TAZZA CHE TI DICE: “SMETTILA DI C***EGGIARE”


LUNEDÌ, VOGLIA ZERO DI FARE QUALSIASI COSA, MAGARI UNA BELLA TAZZA DI CAFFÈ IN UNA TAZZA CHE TI DICE “DON’T FUCKING PROCRASTINATING” CIOÈ “SMETTILA DI CAZZEGGIARE”, POTREBBE AIUTARTI A SVOLTARE QUESTA GIORNATA.

AH NON FUNZIONA SE CI METTI IL CAFFÈ AMERICANO, DEVI FARTI UNA MOKA DA 12 PERSONE, ALLORA SI CHE VAI COME UN RAZZO.

VIENI DENTRO


UNA GUIDA SU COME CERCARE SU GOOGLE “XXX THE MOVIE” SENZA PROBLEMI


NON È CHE SIAMO DEI FAN DELLA SAGA XXX DIRETTA DA ROB COHEN, MA VISTO CHE È DA POCO USCITO IL TERZO CAPITOLO “XXX THE RETURN OF XANDER CAGE” SIAMO FINITI SU DI UN INTERESSANTE ARTICOLO FATTO DA GQ CHE GIUSTAMENTE SI È POSTO UN GIUSTO QUESITO: ” MA SE UNO CERCA SU GOOGLE INFORMAZIONI SUL FILM COME FA A NON FINIRE SU DEI SITI ZOZZI?”.

ADESSO TI SPIEGHIAMO COME FARE A NON TROVARTI TRA DONNINE NUDE, A MENO CHE TU NON VOGLIA FINIRE PROPRIO LA, MONELLO.

VIENI DENTRO


INCREDIBILE SCOPERTA: DONALD TRUMP È LA REGINA DI INGHILTERRA


INTERNET È UN POSTO MARAVILLOSO CHE PARTORISCE SEMPRE PRODOTTI DI QUALITÀ COME QUESTA PAGINA FACEBOOK: TRUMPQUEEN CHE CON REGOLARITÀ CARICA DEI RITRATTI DELLA REGINA D’INGHILTERRA MODIFICATI CON LA FACCIA DEL NEO ELETTO, MA NON ANCORA INSEDIATO, PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI D’AMERICA DONALD TRUMP.

VIENI DENTRO


GOOGLE TI FA VEDERE CON UN VIDEO LE PAROLE PIÙ CERCATE DEL 2016


GOOGLE HA CONDIVISO “YEAR IN SEARCH 2016” , UNA VIDEO-RACCOLTA DI IMMAGINI CHE RIASSUME GLI ARGOMENTI PIÙ CERCATI NEL MONDO IN QUESTO 2016 CHE STA PER FINIRE, DIVIDENDO IL TUTTO IN NOVE CATEGORIE: RICERCHE, NEWS, PERSONE, TECNOLOGIA, EVENTI SPORTIVI, PERDITE, FILM, CANTANTI E SERIE TV CON UNA TOP 10.

TI DICIAMO SOLO CHE LA PAROLA PIÙ CERCATA DEL 2016 È STATA “POKÈMON GO”.

QUALCUNO CI STA GIOCANDO ANCORA?

VIENI DENTRO


SU iOS 10.2 CI SONO NUOVE EMOJI DEDICATE AL CIBO BUONO E SANO


CERTO, IL BACON E’ SANO, E INSIEME ALL’AVOCADO E’ UNA COMBINAZIONE TOP. SE AGGIORNI IL TUO IPHONE A IOS 10.2 AVRAI IN OMAGGIO UNA SERIE DI NUOVE ICONE FOOD.

DALL’INSALATINA BIO ALLA PAELLA, C’E’ UN PO’ DI TUTTO, ALTRE SONO STATE RIDISEGNATE E PER FORTUNA HANNO MANTENUTO LA PESCA A FORMA DI CULO E NON QUELLA ORRENDA APPARSA NELLA BETA 10.2.1 (QUI UN BREVE RIPASSO DI CIO’ CHE E’ SUCCESSO).

GUARDALE TUTTE

VIENI DENTRO


SE TWITTI UNA EMOJI ALL’ACCOUNT DI GOOGLE LUI TI RISPONDE A MODO SUO


CI SONO MOLTO TEORIE SULLO SVILUPPO FUTURO DELLE EMOJI, I PIÙ REALISTI E QUINDI I PIÙ TRAGICI GIÀ AFFERMANO CHE ANDRANNO A SOSTITUIRE COMPLETAMENTE LE LETTERE E LE PAROLE. ALCUNI SEGNALI DI QUESTA “TRAGICA CONSEGUENZA DELLO SVILUPPO INCONTROLLATO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE” SONO PER ESEMPIO LA BARRA DI SOLO EMOJI SULLA TASTIERA DEL NUOVO APPLE MAC BOOK, OPPURE IL FATTO CHE L’ANNO SCORSO IL PRESTIGIOSO OXFORD DICTIONARY HA ELETTO “PAROLA DELL’ANNO” PROPRIO UNA EMOJI.

BENE, A CONFERMARE QUESTA INVASIONE DI EMOJI NEL NOSTRO LESSICO, ADESSO ARRIVA LA NOTIZIA CHE SE NE TWITTI UNA ALL’ACCOUNT TWITTER DI GOOGLE LUI TI RISPONDE CON UNA SERIE DI RISULTATI SU DOVE TROVARE QUELL’OGGETTO, CIBO O LUOGO RAPPRESENTATO DALL’EMOJI.

VIENI DENTRO


NEL 2017 NETFLIX INVESTIRÀ 6 MILIARDI IN NUOVE SERIE TV E CONTENUTI ORIGINALI


MENTRE TU STAI ANCORA LITIGANDO CON INFINITY DI MEDIASET O STAI ANCORA ASPETTANDO CHE IL TUO ABBONAMENTO SKY COMPIA UN ANNO PER AVERE FINALMENTE SKYGO, NETFLIX (CHE DA POCO HA AGGIUNTO LA FUNZIONE “DOWNLOAD & GO“)STA FACENDO PASSI DA GIGANTE. IL CAPO DEL CONTENT, TED SARANDOS, HA DETTO CHE SONO GIA’ IN PRODUZIONE 30 SERIE TV PER L’ANNO PROSSIMO E ALTRE 20 NE DEVONO ESSERE ANCORA SCRITTE, CON L’OBBIETTIVO DI SUPERARE IL 50% DI CONTENUTI ORIGINALI TRA TUTTI QUELLI DISPONIBILI SU NETFLIX.

6 MILIARDI DI DOLLARI SEMBRANO TANTISSIMI PER UN’APP, MA NETFLIX NON E’ SOLO UN’APP.

VIENI DENTRO


QUANTI GIORNI MANCANO ALLA FINE DI TRUMP?


HOWMANYDAYSLEFTWITHTRUMP.COM

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool