DISCOSAFARI: PAUL WHITE – MO’ KOLOURS – FITNESS B*TCH – MAGMATIQ – DUBZOO

PUM PUM QUESTO VENERDI’ (STASERA 17 FEBBRAIO) ALLO SMOKING KILLS A.K.A. IL VECCHIO GASOLINE A.K.A. TE GUSTA LA GASOLINA, DISCOSAFARI TI PORTA DUE GUEST ASSURDI: PAUL WHITE E I MO’ KOLOURS. AD APRIRTI CI PENSA FITNESS BITCH CHE ORAMAI HA PRESO IL SUO APPELLATIVO SUL SERIO E SI STA DANDO A DESTRA E A MANCA, PRIMA CON UN MIX PER PASSION JUNKIES E PROPRIO IERI PER I TIZI DI FRESHNGOOD, INSIEME A LUI CI TROVI GLI ALTRI BRODERS DI MAGMATIQ (ANTITEQ + ORMEYE) CHE GIA’ DA MO’ CI DELIZIANO IL LUNEDI’ AL SGT. PEPPERS CON MUSICA E 5LITRI.

DISCOSAFARI NE SA, CAZZO NE SA DA UN BOTTO, NE SA E NON TE LO NASCONDE: DOPO L’OPENING ACT CON KATE WAX SEMPRE ALLO SMOKING KILLS CHE CON STO NOME SEMBRA UN LOCALE SPONSORIZZATO DAL MINISTERO DELLA SALUTE, ADESSO ARRIVA CON PAUL WHITE.

RAGAAAAAAAA !!!! MA PAUL WHITE ?????

CHE CAZZO DI PAZZO! CAZZO! PIU’ POWER FLOWER DI J-ON LENNON , ACIDO ACIDO COME J-MY HENDRIX ! ACIDO SOTTO LA BANDANA COME A WOODSTOCK.

 INSOMMA PAOLO BIANCO SEMBRA USCITO DAGLI ANNI SETTANTA, MA POI I BEATS TI RIPORTANO A GLI ANNI D’ORO DEL RAP E DIVENTA TUTTO 80

80 VOGLIA DISCO PARTY

#MEGALOL

E I MO’ KOLOURS ??? EH, PURE LORO AD ACIDI E BEATS SEMBRANO ESSERE DEI MASTER, BASTA VEDERTI IL VIDEO QUA SOPRA E IL LIVE CHE HANNO FATTO QUALCHE TEMPO FA ALLA BOILER ROOM CHE TI COPIAINCOLLIAMO QUA SOTTO

OK QUESTA INVECE E’ LA LINE UP UFFICIALE

WARM UP 24.00 – 1.30 FITNESS + MAGMATIQ (BACK TO BACK)

1.30 – 2.30 PAUL WHITE LIVE

2.30 – 3.00 FITNESS OUTRO

3.00 – 4.00 MO KOLOURS DJSET

4.00 – 5.00 DUBZOO

SI HAI LETTO BENE, IN CHIUSURA CI STANNO PURE I REGAZ DI DUB ZOO, QUINDI UN’ALTRA REALTA’ IMPORTANTE DELLA SCENA MALANESE. SEMPRE TANTO RISPETTO PER LE SERATE  AL QUEEN RAGA!!

OK, QUINDI PARE CHE ABBIAMO DETTO TUTTO. VISTO L’ELEVATO CONTENUTO DI ACIDITA’ PSICHEDELICA PRESENTE NELLA SCELTA MUSICALE DELLA SERATA SI PREGA DI NON PORTARNE ALTRA, QUINDI ZERO LIMONATE, SOLO LIMONI.

EVENTO SU FB

CIAO TOMMASO

UPDATE: ABBIAMO MESSO L’ASTERISCO SU B*TCH PERCHE’ FACEBOOK NON GRADISCE LE PAROLACCE. MAH.