UNA GIORNATA DI PLAYGROUND: DOIN’ IT IN THE PARK, 15.09.2012

PER TRE GIORNI QUELLA CHE FU DEFINITA “LA CATTEDRALE” DIVENTERA’ VERAMENTE UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER TUTTA MILANO. STASERA CON LA SERATA DEI REPLICANTI (BLADE RUNNER X CLUB TO CLUB), E SABATO CON LA GIORNATA DEDICATA A QUEGLI ALTRI REPLICANTI CHE DI SOLITO TROVI SUI CAMPI DA BASKET, QUELLI CHE POSSONO GIOCARE PER ORE SENZA SUDARE, QUELLI CHE SANNO TIRARE DA TRE PUNTI CON LA PRECISIONE DI STEVE KERR NEL ’97, MA TANTO I TRE PUNTI SUL PLAYGROUND NON ESISTONO E ALLORA SOLO SPALLATE E TERZO TEMPO.

LA GIORNATA INIZIA SABATO ALLE 15, CON IL RITROVO ALLA FABBRICA DEL VAPORE. SUBITO DOPO IL TORNEO TRE CONTRO TRE, CHE NOI UMANI POSSIAMO SOLO GUARDARE (A MENO CHE NON TI FOSSI ISCRITTO QUANDO AVRESTI DOVUTO), POI LA PREMIAZIONE E INFINE L’ATTESISSIMA PROIEZIONE DI DOIN’ IT IN THE PARK.

DI QUESTO DOCUMENTARIO TE NE AVEVAMO PARLATO APPENA USCI’ IL TRAILER,

QUESTO E’ PLAYGROUND

UN VIAGGIO TRA 180 PLAYGROUND DI NEW YORK, ED E’ SOLO UNA SELEZIONE TRA I 700 CAMPI IN TUTTA NYC E GLI OLTRE 500K PLAYERS.

DIRETTO E PRODOTTO DA BOBBITO GARCIA (PLAYGROUND LEGEND) E KEVIN COULIAU, CIOE’ LORO

TUTTE LE INFO PER L’EVENTO LE TROVI SU FACEBOOK, NON C’E’ ALTRO D’AGGIUNGERE.

MAGARI PORTATI LA PALLA CHE TRA UN PAUSA E L’ALTRA DUE TIRI RIESCI A FARLI.

CI VEDIAMO LA’.

UNA PRODUZIONE BY COMBSTUDIO