LA DOMENICA BESTIALE

IERI SERA USCENDO DAL PARENTI CI SIAMO ACCORTI CHE ERA DOMENICA E ABBIAMO PENSATO CHE IL DIVANO, LA TV, L’UNICO PASTO DECENTE DELLA SETTIMANA NON CI MANCAVANO PER UN CAZZO DA QUANDO LA DOMENICA LA PASSIAMO ALL’ELITA SUNDAY PARK.

OLTRE AL CLASSICO CIRCO DI HIPSTER DI SEMPRE C’ERA LA TERZA PUNTATA DELLA SERATA “ORGANICA”, PRESIEDUTA DAL RESIDENT MEMORY9 CON SPECIAL GUEST LA NIPPONCELLA TOKIMONSTA E IL CALIFORNICATORE DAEDELUS.

BEI SUONI, QUELLI NUOVI, QUELLI SPEZZATI, QUELLI CHE MIXI SENZA FREGARTENE DELLA TEMPISTICA: QUELLA ALLA FINE E’ LA TECNO E IL PARENTI NON E’ IL BERGHAIN.

UNA COSA DOBBIAMO DIRLA: LA SITUA E’ MOLTO BELLA, MA LE CHIAPPE SONO ANCORA TROPPO STRETTE.

SI’ PERCHE’ TI VIENE VOGLIA DI SNOCCIOLARTI LE GINOCCHIA QUANDO PARTONO I BASSI, MA IL TIPO ACCANTO A TE LO VEDI UN PO’ TROPPO PREOCCUPATO CHE DAL TUO BICCHIERE POSSA CADERE LA BIRRA SULLE SUE SCARPE E QUINDI UN PO’ TI TRATTIENI.

COMUNQUE LE TESTE SI MUOVEVANO, LA GENTE ERA FELICE:

UN BRAVI, ANZI UN BRAVAE A QUELLI DI ELITA.

L’ACQUOLINA PER IL FESTIVAL E’ GIA’ AI LIVELLI DI GUARDIA.

PALLONCINI

IN OGNI CASO, POI FINISCE SEMPRE CHE SEI TUTTOO FATTOO – PUFF PUFF E FREE DRINKS – CHE TI METTI A FOTOGRAFARE I PALLONCINI-