IL FIANCONISTA @ FIELD DAY FESTIVAL, LONDON, 02.06.2012 / REPORT

PRIMAVERA \ ESTATE 2012, LONDRA, 12 GRADI, PIOGGIA COSTANTE CON SCHIARITE NEL MEZZOGIORNO.


2 GIUGNO: 70.000 FIANCONISTI SONO IN CODA PER ENTRARE AL FESTIVAL PIU’ ATTESO DELL’ANNO: IL FIELD DAY.

FIELD DAY SI SVILUPPA IN UN GIORNO, DENTRO AL PARCO PIU GRANDE DI EAST LONDON. CI SONO 7 PALCHI PER LA MAGGIOR PARTE ALLESTITI SOTTO GIGANTI TENDONI DA CIRCO. CI SONO UN BOTTO DI STAND FIANCONISTISSIMI TIPO GIOSTRE, MA IN VERSIONE FIANCO. C’E’ PURE IL CHAIROPLANE. SPACCA PERCHE’ LE GIOSTRE COME AUTOSCONTRI E TAGADA’ POMPANO NELLE CASSE SBTRKT ANZICHE’ GIGI D’AG.

AVANGARD .

(TROPPO FIANCO LA FOTO ANALOGICA DEL CALCINCULO)

COSA MOLTO CURIOSA E’ LA CONCEZIONE ZEN CHE HANNO GLI INGLESI QUANDO SI PARLA DI CODE. PRESENTE LA CODA CHE FAI A GARDALAND PER ENTRARE NELLA CASA DI PREZZEMOLO? ECCO MOLTIPLICA IL NUMERO DEI PARTECIPANTI PER IL NUMERO DELLE DITA CHE HAI IN UNA MANO E VESTILI COME BON IVER.

GLI INGLESI SE VEDONO UNA CODA SI CI INFILANO  A PRIORI, SENZA FARE TROPPE DOMANDE O TANTOMENO LAMENTARSI. E’ COOL STARE IN CODA, LI GRATIFICA. CODE INFINITE PER RITIRARE I BIGLIETTI COMPRATI SU INTERNET  SONO OCCASIONI PER CHIACCHIERARE E PIANIFICARE UNA GIORNATA DI CONCERTI. TUTTAVIA I NON INGLESI PRESENTI IN CODA ERANO SVARIATI; MI VIENE DA PENSARE ALL’ITALIA, DOVE FUORI DAI LOCALI E/O CONCERTI NON SI FORMANO CODE MA SEMICERCHI DI GENTE CHE CERCA DI ENTRARE SCALCIANDO DA OGNI LATO BRANDENDO PEZZI DI CARTA PRETENDENDO DI CONOSCERE IL PROMOTER E QUINDI DI NON MERITARE UN TRATTAMENTO TALE. BEH GLI INGLESI SOTTO IL LATO ‘PAZIENZA’ CI FANNO IL CULO. CALMA E SANGUE BLU. AH! UNA TIZIA OLANDESE DOPO UN ORA DI CODA GLI SCAPPAVA DA PISCIARE E L’HA FATTA DIETRO AD UN CESPUGLIO DI VICTORIA PARK. UN GENDARME L’HA SPOTTATA E MULTATA DAVANTI A TUTTI. 

GLI ABBIAMO BATTUTO UN CINQUE PER SOLIDARIETA’. 

ALLE 15:00 C’E’ PURE IL TIRO ALLA FUNE . MASCHI CONTRO FEMMINE: HA VINTO LA FUNE,CHE SI E’ SPEZZATA. 

PER QUANTO RIGUARDA IL CIBO CI SONO UN MILIONE DI STAND VEGANI, PERCHE’ ADESSO TRA I FIANCHI LONDINESI VA DI MODA ESSERE VEGANI PESI COI TATUAGGI SULLA FACCIA, DILATATORI GROSSI COME DVD, PIERCING PACCO E STRANE FISSAZIONI CHE COMPRENDONO L’ACQUISTO CIBO COSTOSO E DIFFICILE DA MASTICARE.

VI STARETE DOMANDANDO PERCHE’ NON SI STA ANCORA PARLANDO DI MUSICA.

BOH, LA LINEUP E’ SUL SITO, I GRUPPI LI CONOSCI GIA’ TUTTI E SOPRATTUTTO CI SONO UNA MAREA DI BLOG CHE AVRANNO FATTO DEI REPORT MOLTO PIU’ HD. 1080 X 720.

IL FIANCONISTA HA FATTO QUALCHE FOTO CON IL CELLU, UN RULLINO CON LA OLYMPUS E HA SPUTTANATO 30 EURO IN VODKA REDBULL CHE TE LI FANNO CON IL MISURINO E NON TI UBRIACHI . TI AGITI E BASTA. TAURINA. REGINA.

IL PRIMO ARTISTA CHE FA GOLA AL FIANCONISTA E’ RUSTIE, ALLO STAGE DEL BUGGEDOUT . MA AL SUO POSTO C’E’ UN CICCIONE PACCO CHE SUONA MUSICA A CASO.TUTTAVIA LA GENTE SE LA BALLA. SPUNTA IL SOLE, CAZZOFIGATA, FORSE E’ IL MOMENTO DI ANDARE A FARE UN GIRO SUL CALCINCULO. TANTO A ME FOTTE SOLO DI VEDERE HUDMO. 

VIDEO DEL TIZIO CHE SUONA AL POSTO DI RUSTIE :

POCO IMPORTA ALLA GENTE DI CHI SUONA FINO A QUANDO NON SALE SUL TRONO HUDMO, IDOLO DELLE FOLLE, ESALTA FIANCONISTI E WANNABE TALI.

MAESTRO INDISCUSSO, DOPO IL SUO LIVE IL FIANCONISTA PUÒ ANCHE TORNARSENE A CASA. 

DURANTE IL SUO LIVE SI FANNO NOTARE DEI LUMINARI CHE AD OGNI PEZZONE ALZANO UN CARTELLO CHE PORTA LA SCRITTA TUNE FATTA CON DEI LED COLORATI.

TRITOLO. 

CI SONO UNA MAREA DI FIGHE CON LE LENTI A CONTATTO AZZURRE: #NUOVAMODA. NONOSTANTE IL FREDDO SI VEDONO ANCHE DELLE COSCE. PER I MASCHI INVECE RESISTE IL PANTALONE LUNGO CON IL RISVOLTO (SOTTILE). ANCORA POCHE ESPADRILLAS MA TANTISSIMI TATUAGGI. CLUBMASTER ORMAI SPARITI DALLA SCENA: TRA GLI OCCHIALUTI SONO SOVRAPPRESENTI LE MONTATURE TONDEGGIANTI E TANTE RIVISITAZIONI DEL MODELLO SPIKE LEE. 

DOVE VAI COSÌ DI CORSA? VIENI CHE TI OFFRO UN SIDRO

UN PREMIO AL MIGLIORE LIVE?

SE LA GIOCANO I METRONOMY CON I DJANGO DJANGO FRA I BIG. TUTTAVIA IL PREMIO VA AGLI ULTIMI CHE SI SONO INFILATI DI PREPOTENZA IN TESTA A TUTTE LE CLASSIFICHE QUI. TIPO CHE SE VAI NEI MERCATINI A COMPRARE LE CAMICIE FUSION BECCHI IL LORO SINGOLO IN FILODIFFUSIONE. 

DURANTE IL CONCERTO DEI METRONOMY SI MANIFESTA UN INTERESSANTE EPISODIO DEGNO DI NOTA: IN THE UK, QUANDO TI METTI SULLE SPALLE LA TIPA PER FARLE VEDERE MEGLIO IL CONCERTO (COSI LEI SI ESALTA TUTTA & MAGARI SI TOGLIE PURE LA MAGLIA) TUTTI GLI ALTRI FINISCONO IN FRETTA LA BIRRA PER TIRARLE I BICCHIERI VUOTI ADDOSSO. WICKED! 

PREMIO REDBULLMUSIC ACADEMY?

PERCHÈ UN PREMIO DEL GENERE?

BEH. VA PREMIATO LO STAGE DELL’ACCADEMIA, PERCHÉ HA PROPOSTO IN UN SOLO GIORNO UNA LINEUP DI STRAFIGATE SUPERNUOVE A DIR POCO CROCCANTI. VINCONO IL PREMIO I CHAIRLIFT, IN VOLATA SU JESSIE WARE ANCHE LEI SUPERBA. VI CI BUTTIAMO DUE ESTRATTI DEI DUE GASAMENTI.

JESSIE WARE:

CHAIRLIFT:

SOUNDSYSTEM UN PO’ PACCO MA IL FIANCO-TENDONE REDBULL E’ SENZA DUBBIO IL PREFERITO DAL FIANCONISTA. POI BOH C’ERA ANCHE GRIMES, CHE PIACE DA MATTI AI FIANCONISTI ANCHE PERCHE’ FA TUTTO DA SOLA. E’ FIGA LA STURIA CHE HA UN BOTTO DI PELI SOTTO LE ASCELLE E LE SOPRACCIGLIA UNITE.

SBTRKT SE LA SWAGGA CON SAMPHA: COME SEMPRE SOPRA LE LINEE MA IMPOSSIBILE VEDERLI/FILMARLI/FOTOGRAFARLI; TROPPA GENTE E’ QUI SOLO PER LORO. IL RESTO DEI FIANCHI, STUFI DI NON VEDERE CONCERTI A CAUSA DELLA FOLLA (TIPO CHE DEVI FARE UNA PIRAMIDE UMANA PER VEDERE ALMENO UNO SPICCHIO DI VISUALE) CONFLUISCE TUTTA ALLO STAND DRINK & BEERS DI TOPSHOP (PIENO DI TRIANGOLI) CHE IN SOSTANZA È UN FIENILE ELECTRO. DOVE I PEGGIO SBRONZI/IN BOTTA SI RITROVANO PER BALLARE ELECTRO TRASH IGNORANZA AGITATI DALLA VODKA REDBULL. PASSANO IL RESTO DELLA LORO GIORNATA TIRANDOSI IL FIENO E GRIDANDO A SQUARCIAGOLA:

LOL.

SCENDE IL BUIO E SCENDE LA PIOGGIA. TANTI FIANCONISTI NON SE NE SONO ANCORA ACCORTI PERCHÈ SOTTO I TENDONI NON TI BAGNI. ULTIMO LIVE GHIOTTO : THE VACCINES. MOLTO BRAVI LIVE, MOLTO BRAVI IN STUDIO DI REGISTRAZIONE E MOLTO MOLTO HYPE (PIÙ O MENO QUANTO I DJANGO DJANGO). IL LORO ULTIMO SINGOLO È UNA SBERLA VERA, E IL DISCO È UNA COMPILATION DI MASSIVE HITS. IL FIANCONISTA HA VISTO POCO CONCERTO E MOLTA FIGA.

ECCO UNA NUOVA AMICA: LEI SI CHIAMA JANE, VIVE A DALSTON SOPRA AD UN’ESTETISTA TRANSESSUALE E INSEGNA EDUCAZIONE FISICA. COME PER MAGIA I VACCINES SONO COLONNA SONORA DI INTERESSANTI INCONTRI FIANCONISTI.

CIAO SVENTOLA! 

FINALE COL BOTTO: I FRANZ FERINAND SUONANO SOTTO LA PIOGGIA LE COVER DI DONNA SUMMER PER POI SPINGERE TUTTI QUEI PEZZI BOMBA CHE HANNO CRESCIUTO UN’INTERA GENERAZIONE INDIE. BEH DI TUTTO QUESTO IL FIANCONISTA NOTA UN DETTAGLIO MOLTO PARTICOLARE: LE BUCHE INDIE. COSA SONO? AVETE PRESENTE IL TIPICO BALLETTO INDIE CON REITERATI E RITMICI COLPI DI TALLONE? UN PO’ TIPO “OLMO“. BEH TUTTI QUEI COLPI DI TALLONE GENERANO DELLE VISTOSE BUCHE, CHE A FINE CONCERTO SONO UN BEL COLPO D’OCCHIO.

SOTTO IL TENDONE CHIUDE IL FESTIVAL MODESELEKTOR CHE TI MANDA A CASA. PRESI BENE PURE SPACCIATORI CHE INVENTANO SIMPATICI JINGLE SUI RITMI IPNOTICI DEL DUO TEDESCO CON LA SPERANZA DI VENDERTI LE ULTIME STURIE CHIMICHE. DOPO UNA GIORNATA DI FOTO HYPE, INSTAGRAM INTASA LA RETE E PER I FIANCONISTI DIVENTA IMPOSSIBILE COMUNICARE. DISPERSIONE GENERALE SOTTO LA PIOGGIA E TELEFONI SCARICHI. 

FIELD DAY ESPERIENZA PAURA. TUTTO IN UN GIORNO, TANTISSIME STORIE, MUSICA DI GRANDE LIVELLO E MOLTI MENO BAFFI DEL PREVISTO. 

FIANCHI IN ALTO!