NEL 2012 ANCHE LE SCIMMIE SANNO CUCINARE

2012 TAAAAAAAC CAMBIA TUTTO ZIO!

E INFATTI TAAAAAAAAAAAAAAAC…
IL 30 GENNAIO 2011, A UN GIORNO DALLA FINE DEL MONDO, ESCE UN VIDEO DI UNO SCIMPANZE’ CON LO ZAINETTO CHE ACCENDE UN FUOCO POI PRENDE UNA PENTOLA E POI TAAAAAAAAC … CUCINA! A BREVE IMPARERA’ ANCHE A FARSI UNA CASETTA CON LA PORTA MAGARI, POI LA RUOTA E POI IL TELEVISORE 3D!

 IL PASSO E’ BREVE. E TIENI CONTO CHE A LUI GLIE LO IMPARANO!
NOI DA ZERO ABBIAMO IMPIEGATO MILIONI DI ANNI AD ARRIVARE QUI, LUI MAGARI CE LA FA IN 23.
ORMAI SIAMO PERFETTAMENTE RIMPIAZZABILI, LA NATURA SE N’E’ ACCORTA E STA TENTANDO DI FARCI FUORI.

DICIAMOCI LA VERITA’ DOPO TUTTE LE CAZZATE CHE ABBIAMO FATTO CI STA’.

UNA SCOPERTA DI TALE PORTATA AVRA’ PER FORZA CONSEGUENZE IMPORTANTI ANCHE SULLA NOSTRA VITA.
UNA SU TUTTE LA SEGUENTE:

IL 2011 HA CONSACRATO IL SUCCESSO MEDIATICO DI UNA CIFRA DI PROGRAMMI CULINARI.
DALLA PARODI A CRACCO FINO A GORDON RAMSAY, QUESTI PROGRAMMI HANNO PRATICAMENTE DOMINATO IL PALINSESTO DIGITALE TERRESTRE CONSACRANDO A STAR PERSONAGGI DECISAMENTE DISCUTIBILI.
ANCHE PERCHE’ TUTTE LE NONNE CUCINANO MEGLIO DELLA PARODI!

E TRA POCO ANCHE LE SCIMMIE.
QUINDI PER IL NUOVO ANNO E’ PREVISTO UN CALO DI ASCOLTI PER SUDDETTI PROGRAMMI.
(FINALMENTE RAMSAY SI INCAZZERA’ PER UN MOTIVO VALIDO)

FILOANTROPOLOGIA A PARTE
QUESTO SCIMPANZE’, ANZI E’ MEGLIO DIRE BONOBO, SI CHIAMA KANZI, VIENE DAL CONGO E SI E’ TRASFERITO IN IOWA INSIEME A SUO FIGLIO IN UN POSTO CHE SI CHIAMA GREAT APE TRUST. NOI SPERIAMO VIVAMENTE CHE SI TROVI BENE IN AMERICA. SPERIAMO!

UN PO’ DI SKILLS DI KANZI:

KANZI SA ACCENDERE I FIAMMIFERI

KANZI SA SPEZZARE LA LEGNA…

…E METTERLA BENE BENE SUL FUOCO

KANZI CONDIVIDE CON “L’UOMO” IL 98/99 % DEL DNA
(SE GLI E’ ANDATA BENE IN QUELL’ 1/2 % CE’ TUTTA LA DEMENZA DEL GENERE UMANO)

KANZI SA CUCINARE UN MARSH-MELLOW SENZA BRUCIARLO

KANZI SPADELLA DIBBESTIA MA PER ADESSO ZERO KETA

KANZI MANGIA CON LE POSATE

LA ZIA DIETRO KANZI NON HA UN GILE’ DI SCIMMIA

BELLA PER KANZI CHE TRA L’ALTRO E’ ANCHE TROPPO LOL

CERTO L’EVOLUZIONE COMPORTA ANCHE DEI RISCHI. SPERIAMO CHE RIMANGA UN BRAVO RAGAZZO E CHE NON PRENDA LA STRADA DI SUO CUGINO …

CIAO KANZI
CIAO GANZI

VIA DAILYMAIL