MAO TSE-TUNG E LA PALLOTTOLA DI DENNIS HOPPER

ANNI ’70.

UN GIORNO DENNIS HOPPER DECIDE DI SPARARE A UN QUADRO. IN REALTA’ NON A UN QUADRO A CASO, MA A UNA STAMPA DI ANDY WARHOL.

ANNI ’10.

PASSA QUALCHE ANNO E PURTROPPO DENNIS HOPPER MUORE.

MAO TSE-TUNG BLU, TRAFITTO DAI PROIETTILI, VIENE VENDUTO A NEW YORK PER 302,5K DOLLARI. DIECI VOLTE IL SUO VALORE STIMATO.

DICONO CHE QUELLA NOTTE HOPPER SPARO’ ALLA TELA DUE VOLTE, UBRIACO, SCAMBIANDO IL MAO PER UN ALTRO CINESE.

Dennis Hopper, Portrait

DENNIS HOPPER (1936-2010), PORTRAIT (1990) – BY VICTOR SKREBENSKI.

PER CAPIRE MEGLIO QUESTA STORIA: MODESELEKTOR – ART &  CASH.