MEZE INTERVIEW

FIGURA MISTERIOSA, NON ANCORA EMERSA DAI SOTTERRANEI, CONTINUA A SUONARE NEI SOTTERRANEI E A QUESTO GIRO MEZE A.K.A. SIMO CI RACCONTA DELLA SUA ESPERIENZA SOTTO IL TUNNEL DEL FORTE PRENESTINO, ROMA, QUANDO A ROMA ANCORA FACEVA FREDDO. ERA IL 2 FEBBRAIO E ALEMANNO SPALAVA, IL RACCORDO STAVA NEL DISAGIO PIU’ TOTALE E MEZE ASSIEME AD ALTRI DUE DI CUI PER ORA NON TI DICIAMO IL NOME PERCHE’ LI LEGGERAI NELL’INTERVIEW, SCALDAVA LE MANI E GELAVA I CUORI DEI PRESENTI. SI PERCHE’ ASCOLTI MEZE E POI MUORI.

TRA I FUMI DELLA VERDE.

QUESTA QUA SOTTO E’ UNA REGISTRAZIONE CLANDESTINA DI QUEL 0202. PER ADESSO LA PUOI ASCOLTARE SOLAMENTE QUA (E QUA). VIENI DENTRO PER L’INTERVIEW.

CHE SITUAZIONE C’ERA IN QUEL TUNNEL?

A SUONARE ERAVAMO IO, ORREE E VVINO PAULI DUE PRODUCER DI ROMA. ANCHE SE ERAVAMO IN UN TUNNEL E FUORI NEVICAVA IL POSTO ERA MOLTO WARM E AMICHEVOLE ANCHE PERCHE’ IL FORTE PRENESTINO E’ UNO DEGLI SPAZI OCCUPATI PIU ACCOGLIENTI DI ROMA. NELLA SALA GIRAVA TANTO ALCHOL E MARIJUANA, UNA PANACEA PER QUESTI GIORNI DI FREDDO INTENSO.

 COS’È IL FORTE PRENESTINO E DOV’È DI PRECISO? COME SI RAGGIUNGE DAL CENTRO DI ROMA? (CONSIDERA CHE NOI STIAMO A MILANO E PRIMA O POI PASSEREMO ANCHE DI LI’)

IL FORTE E’ UN CENTRO SOCIALE OCCUPATO AUTOGESTITO E SE NON SBAGLIO E’ UNO DEI PIU GRANDI D’EUROPA. LO SPAZIO SI TROVA A SUD EST DI ROMA, ALL’INTERNO DI UN FORTE MILITARE COSTRUITO ALL’INCIRCA NEL 1880 E POI OCCUPATO NEL 1º MAGGIO 1986. PER ARRIVARCI BASTA PRENDERE IL TRAM DA PORTA MAGGIORE, SCENDERE ALLA FERMATA PRENESTINA/VALENTE E FARE 2 MINUTI A PIEDI FINO A VIA FEDERICO DEL PINO. E’ QUI CHE SI TENGONO ALCUNI DEGLI EVENTI PIU FICHI DI ROMA COME IL FESTIVAL DEL FUMETTO CRACK! CONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO E L’ELECTRODE UN FESTIVALONE CHE SI TIENE A GIUGNO. LO SPAZIO COMUNQUE E’ SEMPRE APERTO E SE VI TROVATE A ROMA PASSATECI PERCHE’ OLTRE AD ESSERE BELLISSIMO DA VEDERE SI MANGIA BENE, SI BEVE, COSTA POCO E LA SERA C’E’ SEMPRE GENTE IN GIRO (ANCHE QUANDO NEVICA)

 HAI QUALCHE FOTO DI QUELLA SERATA (ANCHE MOSSE O FATTE CON IL NOKIA O LA KODAK)?

LE FOTO CI SONO MA SONO SU UN FILM CHE ANCORA NON E’ STATO SVILUPPATO. QUALCUNO MI HA DETTO DI AVER SCATTATO FOTO DAL CELLULARE MA NON HA AVUTO IL CORAGGIO DI MANDARMELA, BOH!

ECCO LA FOTO CHE CI E’ ARRIVATA NEL FRATTEMPO

IMMAGINO CHE SUONI COI VINILI, USI L’ORECCHIO O VAI DI SERATO? QUAL È LA TUA POSIZIONE SU SERATO E IN GENERALE IL MIXING IN DIGITALE? (LA NOSTRA È: OGNI TECNOLOGIA È FATTA PER ESSERE SUPERATA)

BE SI, OGNI TECNOLOGIA E’ FATTA PER ESSERE SUPERATA MA NON CREDO CHE IL VINILE SIA STATO SUPERATO. PERSONALMENTE LO PREFERISCO E SE MI CHIAMANO PER UN DJ SET USO SOLO VINILE. MI PIACE VEDERE LE CASE PIENE DI SCAFFALI CON VINILI STIPATI IN OGNI ANGOLO E POI IL SUONO E’ TROPPO PIÙ CALDO O FORSE E SOLO UNA MIA IMPRESSIONE. COMUNQUE SUONO ANCHE CON SERATO, ANCHE CON DUE RAMI E UN BIDONE, L’IMPORTANTE E’ POI PRODURRE RUMORE E CERCARE DI FARLO CON CONSAPEVOLEZZA….

FINO A CHE ORA SIETE ANDATI AVANTI?

COME DICEVO A SUONARE C’ERANO ANCHE ORREE E VVINO PAULI…DUE PERSONAGGI DA SEGUIRE E CHE CREDO SI FARANNO SENTIRE PRESTO. ORREE E’ UN GRANDE, E’ CON LUI CHE SPESSO PRODUCO E GIOVEDI AL FORTE DOPO AVER SUONATO IL MIO LIVE CI SIAMO SPARATI UN DJ SET DI 2 ORE, UN DISCO A TESTA. SE CERCATE SU SOUNDCLOUD CREDO SIA FACILE TROVARLI. ABBIAMO SUONATO FINO ALLE 03:00, ANCHE PERCHE CONTINUAVA A GIRARE ERBA E SEMBRAVA BRUTTO ANDARSENE.

 ESISTE UNA TRACKLIST DI QUESTO SET? SE È SBATTI, CI PUOI DIRE A GRANDI LINEE CHE ROBA È, DA DOVE VIENE, QUALI ETICHETTE ECC.?

LA REGISTRAZIONE CHE VI HO MANDATO E’ DEL MIO LIVE QUINDI E’ TUTTA ROBA MIA, ROBA CHE ANCORA DEVE USCIRE E CHE NON SO QUANDO USCIRÀ.

LA TRACK LIST E’ QUESTA:

DI MEZE NE SENTIRAI ANCORA PARLARE PROSSIMAMENTE, QUINDI CIAO (PER ORA). FINE DELL’INTERVIEW.