NEW OLD BLACK FOREST

PRENDI IL TUO TEMPO E PREPARATI A LEGGERE UNA SERIE DI NOMI CHE NON AVRAI MAI SENTITO PRIMA A MENO CHE TU NON SIA UN SUPER NERD DI MOSTRE ED EVENTI DEL GENERE. SAPPIAMO CHE PER IL 90% DEI NOSTRI LETTORI E’ COSI’ E SIAMO SERENI NELL’AMMETTERLO, CHI DI VOI ANDREBBE SETTIMANA PROSSIMA IN GERMANIA A VEDERE UN INCONTRO DI X ARTISTI INTERNAZIONALI INCENTRATO SUL TEMA DELLA FORESTA NERA?

NO, NON E’ UNA BARZELLETTA, MA UN PROGETTO MOLTO INTERESSANTE. L’INPUT CI ARRIVA DA PIETRO MAZZA CHE GRAZIE ALLA SUA PARTECIPAZIONE CI HA FATTO SCOPRIRE IL PROGETTO: NEWOLDBLACKFOREST.DE.

“NEW OLD BLACK FOREST IS A PROJECT THAT AIMS TO CHANGE THE VIEW ON THE BLACK FOREST, A REGION IN SOUTHERN GERMANY. WHITHIN A WEEKLONG STAY IN A LOCAL CABIN WITH 30 DESIGNERS, ARTISTS AND MUSICIANS, WE WANT TO EXPLORE THE REGION IN A CREATIVE-ARTISTIC WAY. WE WILL CREATE A CONTEMPORARY VIEW ON THE REGION GIVING UP ON THE TRADITIONAL CLICHÉS.TO ASSURE A SUBSTANTIATED IMPRESSION ON THE REGION AND STIMULATE THE CREATIVE PROCESS, WE WILL GO ON VARIOUS ADVENTURES. DURING THE STAY, WE WILL PROVIDE OUR MEMBERS WITH THE OPPORTUNITY TO EXPERIMENT, DISCUSS AND EXCHANGE THEIR IDEAS WITH OTHER PARTICIPANTS. THEY WILL ALSO GAIN INSIGHT INTO THE NATURE AND CULTURE OF THE BLACK FOREST.”

CI SIAMO PRESI LA BRIGA DI GUARDARE TUTTI I LAVORI DI QUESTI 25 ARTISTI, GRAFICI, DESIGNER, FOTOGRAFICI ECC. E TI FACCIAMO UNA TOP 3 POCO RAGIONATA (NON CI METTIAMO P.M. PERCHE’ DI LUI NE ABBIAMO GIA’ PARLATO QUA).

THOMAS BLANKSCHOEN (WWW)


SCHIZZI (SEE MORE)

 

RAPHAEL MATHIAS (WWW)


(CLASSE 1994, NOI A 19 ANNI RUBAVAMO I MOTORINI)

 

SUCUK UND BRATWURST (WWW)


LAME.

POI C’E’ ANCHE IL PREFERITO DI P.M. CHE E’ JORDY VAN DEN NIEUWENDIJK (WWW), MEGA OLANDESE

ECCO, IN REALTA’ E’ UN PO’ A CASO QUESTA TOP 3 E FORSE NON E’ NEMMENO UNA TOP 3 PERCHE’ I LAVORI CHE PORTERANNO DURANTE QUESTA SETTIMANA DI INCONTRI SARANNO DIVERSI E NON SI SA BENE ANCORA COSA SUCCEDERA’.

PER CAPIRNE DI PIU’ ABBIAMO CHIESTO A PIETRO DUE COSE IN ITALIANO.

CIAO, COM’E’ NATA LA TUA PARTECIPAZIONE A QUESTO PROGETTO E COSA TI ASPETTI CHE SUCCEDERA’?

“SONO STATO INVITATO DA SEBASTIAN ZIMMERHACKL, UNO DEGLI ORGANIZZATORI. IO E LUI CI CONOSCIAMO SU INTERNET DA UN ANNETTO. OGNI TANTO SI PARLA DI GRAPHIC DESIGN E DI COSE CHE SUCCEDONO, DOVEVAMO ANCHE COLLABORARE INSIEME SU UN PROGETTO (IO, LUI E BENEDIKT LUFT) MA PER FORZA DI COSE POI È SALTATO. IN PARTE SEBASTIAN CONOSCE LA NATURA DEI MIEI LAVORI, PENSO DI ESSERE STATO INVITATO PER QUESTO.
NON È ANCORA DEFINITO COSA FAREMO LÀ. NELLO ZAINO METTERÒ DI SICURO QUALCHE MAGAZINE, DEI LIBRI, PORTATILE, MACCHINA FOTOGRAFICA, DELLE COSE PER DISEGNARE E LA MOKA – PER AVERE UN CAFFÈ DECENTE.
PENSO CHE SIA UN PROGETTO CHE SI DEFINIRÀ ATTRAVERSO LA CONVIVENZA E ATTRAVERSO L’ESPLORAZIONE DEI LUOGHI IN CUI ANDREMO. A PARTIRE DA QUESTA ESPERIENZA SI LAVORERÀ SU UNA MOSTRA CHE SI TERRÀ IN GENNAIO, CON TUTTO IL TEMPO DI ELABORARE QUALCOSA SUCCESSIVAMENTE DA CASA.”

ORA CHE SAI PIU’ O MENO TUTTO LA PRIMA COSA CHE DOVRESTI FARE E’ ANDARE A STUDIARE GLI ARTISTI UNO PER UNO E MAGARI PRENDERTI UN BIGLIETTO.

SE FOSSIMO PIU’ VICINI CI ANDREMMO ANCHE NOI SICURO, MA PURTROPPO DOBBIAMO MANDARE AVANTI L’INTERNET.

ATTENTO A NON PERDERTI NELLA FORESTA NERA PERCHE’ E’ IMMENSA.

CIAO AMAZZONIA.

MORE INFO: FACEBOOK.COM/NEWOLDBLACKFOREST

P.S. IL FONT USATO (JEAN) E’ DI RADIM PESKO,  CAPO TOTALE