QUESTO E’ MACE

INIZIARE A FARE TRAP OGGI, 2014, VUOL DIRE CONFRONTARSI CON CENTINAIA DI PRODUTTORI – GIOVANI – CHE HANNO INIZIATO IERI A GIOCARE CON ABLETON E I CONTROLLERINI DIGITALI: VOLUMI A CASO, NICKNAME TUTTI COLORATI (CIT.) E TANTO ENTUSIASMO. E’ UN BENE CHE CI SIA QUESTA SOVRAPPOPOLAZIONE DI PRODUCER CHE PORTANO IL LORO CONTRIBUTO A UNA SCENA CHE, PIACCIA O NO, SU INTERNET SI FA SENTIRE E VEDERE, TANTO POI SARA’ IL TEMPO A FARE SELEZIONE NATURALE.

MACE  NATURALMENTE FA PARTE DI UN’ALTRA CATEGORIA, NON HA ASSOLUTAMENTE INIZIATO IERI E PER CHI NON LO CONOSCESSE E’ UNO DEI QUATTRO RESET! E DI BACKGROUND NE HA A SUFFICIENZA, DI ORE IN STUDIO NE HA PASSATE A SUFFICIENZA E QUANDO DICIAMO STUDIO NON INTENDIAMO CAMERETTA (ANCHE SE TUTTI HANNO INIZIATO DA LI’), YOU KNOW WHAT I MEAN.

PER IL SUO ESORDIO SOLISTA “TRAP” E’ PARTITO ALLA GRANDE CON UN EP SU SECLUSIASIS RECORDS (ETICHETTA DI PHILADELPHIA BY STARKEY E DEV79), USCITO LO SCORSO 30.09.2013. SENTI COME SUONA BENE, ZERO VOLUMI A CASO.

(ESTA LOCA MIXATA E MASTERIZZATA DA MACE & PLANET SOAP)

PHILLY LOVE AFFAIR EP LO TROVI SU ITUNES, BEATPORT, E JUNO

TI METTIAMO ANCHE UN REMIX UFFICIALE PER MARRACASH

POI NON SERVE CHE TI RACCONTIAMO IL SUO CURRICULUM, LA CREME, L’HIP HOP, MILANO, IL MURETTO, IL 2001, LE JAM IN STRADA ECC., LASCIAMO PARLARE QUESTI PEZZI 2013 E SEGNATI IL NOME PER IL 2014, NON SI SA MAI.

SUPPORTA:
FACEBOOK.COM/MACEMUSICPAGE
SOUNDCLOUD.COM/MACEMUSIC 

A PRESTO.