STEREODOSE: DIMMI CHE TI SEI FATTO E TI CREO UNA PLAYLIST

SE LA DROGA TI SPEGNE ALLORA ACCENDI LA RADIO.

PARE ESSERE QUESTO IL CONCETTO DIETRO STEREODOSE, L’IDEA DI QUESTI RAGAZZI CHE DA AVIDI CONSUMATORI DI MUSICA SANNO BENE CHE AD OGNI TRACCIA, ALBUM, COMPILESCION CI STAREBBE ABBINATA UNA DROGA PRECISA.

SICCOME LA DROGA E’ ILLEGALE, MA LA MUSICA NO, ALLORA DECIDONO DI SPACCIARE LA MUSICA BBUONA/ LA MUSICA GGIUSTA COSI’ NON CORRONO RISCHI.

TU CON TRE SEMPLICI CLICK, GLI DICI CHE TI SEI FATTO, COME TI E’ SALITA E POI PREMI PLAY. SEMPRE CHE TU RIESCA A CENTRARE IL TASTO COL MOUSE.

NOI ABBIAMO FATTO DELLE PROIEZIONI, CHE IN QUESTI GIORNI VANNO MOLTO DI MODA, E CI SIAMO IMMAGINATI DI ESSERE NEGLI STATI IN CUI TI RITROVI SE ASSUMI CERTE SOSTANZE (FONTE: WIKIPEDIA) E DICIAMO CHE LA MUSICA SCELTA DA STEREODOSE E’ QUASI AZZECCATA.

SOLO CHE (SECONDO I DATI WIKIPEDIA) NEL MOOD WEED CI DOVREBBE ESSERE PIU’ RAP

DICIAMO CHE IN GENERALE CI DOVREBBE ESSERE PIU’ RAP

MI RACCOMANDO FATE ANCHE VOI LE VOSTRE PROIEZIONI E DITECI COSA NE PENSATE

OCCHIO CHE SE FATE LE PROIEZIONI DEI FUNGHI, NON PROIETTATEVI TROPPO VICINO ALLE FINESTRE COLORATE.

CIAO PROIETTILI