MEZE INTERVIEW


FIGURA MISTERIOSA, NON ANCORA EMERSA DAI SOTTERRANEI, CONTINUA A SUONARE NEI SOTTERRANEI E A QUESTO GIRO MEZE A.K.A. SIMO CI RACCONTA DELLA SUA ESPERIENZA SOTTO IL TUNNEL DEL FORTE PRENESTINO, ROMA, QUANDO A ROMA ANCORA FACEVA FREDDO. ERA IL 2 FEBBRAIO E ALEMANNO SPALAVA, IL RACCORDO STAVA NEL DISAGIO PIU’ TOTALE E MEZE ASSIEME AD ALTRI DUE DI CUI PER ORA NON TI DICIAMO IL NOME PERCHE’ LI LEGGERAI NELL’INTERVIEW, SCALDAVA LE MANI E GELAVA I CUORI DEI PRESENTI. SI PERCHE’ ASCOLTI MEZE E POI MUORI.

TRA I FUMI DELLA VERDE.

QUESTA QUA SOTTO E’ UNA REGISTRAZIONE CLANDESTINA DI QUEL 0202. PER ADESSO LA PUOI ASCOLTARE SOLAMENTE QUA (E QUA). VIENI DENTRO PER L’INTERVIEW.

VIENI DENTRO