PTWSCHOOL

INTERVISTA


QUESTO È WAS’ABI


TORNIAMO A PARLARE DI LAEZON, L’ETICHETTA PUGLIESE CHE ABBIAMO CONOSCIUTO QUANDO ABBIAMO PORTATO IN RADIO UN ESTRATTO DEL DISCO DI F L V Z E N USCITO PROPRIO PER LAEZON. ADESSO STANNO PER LANCIARE UN GIOVANE, ANZI, GIOVANISSIMO RAPPER CON UN NOME SPEZIATISSIMO. WAS’ABI È CLASSE 1998 E PER QUANTO CI RIGUARDA MERITA DI ESSERE ASCOLTATO SOLO PER IL FATTO CHE HA SCELTO DI LANCIARSI IN UN MERCATO GIÀ SATURO SENZA FARSI TROPPI PROBLEMI. IN QUESTA AUTO VIDEO INTERVISTA, IN MACCHINA CON IL FONDATORE DELL’ETICHETTA, TI SPIEGA UN PAIO DI COSE SU DI LUI E SUL SUO PROSSIMO VIDEO “INVISIBILE” CHE, POSSIAMO DIRLO, FAREMO USICRE IN XXXCLUSIVE QUA SU PTWSCHOOL. 

VIENI DENTRO


L’INTERVISTA DISEGNATA DI FURTHERSET


PRIMA DI LASCIARLO PARTIRE PER LA REDBULL MUSIC ACADEMY DI PARIGI E PRIMA DI VEDERLO SUONARE (DI NUOVO) A NOVEMBRE AL CLUB TO CLUB SUL PALCO SEMPRE DELLA REDBULL ABBIAMO MANDATO A TOMMASO FURTHERSET PANDOLFI ALCUNE DOMANDE. LUI HA DECISO DI RISPONDERE A MODO SUO SENZA UTILIZZARE LE PAROLE, MA DISEGNANDO LE RISPOSTE.

VIENI DENTRO


MURLO INTERVISTATO DA PTWSCHOOL


INTERVIEW BY ANDREA “CIPPO” ROSSO – PHOTOS BY PIOTR NIEPSUJ

 MURLO HA QUEL SUONO DEGLI OFF LICENSE 24/7 DI BRIXTON, FRA LE SKITTLES ED I PRODOTTI D’IMPORTAZIONE MEDIO-ORIENTALI, UN GRIME ESOTICO SPORCATO DALLA DANCEHALL CHE RISUONA NEGLI AUTOBUS NOTTURNI. LE FASTOSE MODELLAZIONI 3D DI LUOGHI DEL NON-ESSERE COLLOCANO LA SUA MUSICALITA’ FRA SCULTURE MARMOREE E FLUTTUANTI PRESENZE, FIGURANDOLA COSI’. 

SEDUTI SUI DIVANETTI DEL TOM, DOVE SI SAREBBE ESIBITO AL FIANCO DI PALMISTRY PER IL WEIRD BY SEAPUNKGANG, ATTORNIATI DALLA MUSICA LOUNGE DELL’HAPPY HOUR, ABBIAMO CHIACCHIERATO DI 3D, SALOTTI IN DISORDINE E RADIO.  

VIENI DENTRO


VICE ON SKY TG24: LEGGI LA NOSTRA INTERVISTA A ANDREA RASOLI, PUBLISHER DI VICE ITALIA


SKY TG 24 E VICE ITALIA HANNO FATTO LA COLLABO E QUESTA DOMENICA, 4 MAGGIO, ALLE 23 ANDRA’ IN ONDA LA PRIMA PUNTATA DI “VICE ON SKY TG 24″.

E’ UN MOMENTO STORICO PER ENTRAMBE LE REALTA’ PERCHE’ SI TRATTA DI UNA DELLE CONVERGENZE TRA WEB E TV PIU’ IMPORTANTI DEGLI ULTIMI ANNI, SOPRATTUTTO SE CONSIDERIAMO LE DUE RISPETTIVE TIPOLOGIE DI PUBBLICO CHE POSSONO RAGGIUNGERE. OGNI SETTIMANA UNA STORIA DIVERSA, DAGLI ESORCISMI ALLA COREA DEL NORD.

INTANTO GUARDATI IL TRAILER.

VIENI DENTRO


ABBIAMO INTERVISTATO LEV TANJU, IL FONDATORE DI PALACE SKATEBOARDS


OGGI C’E’ L’INAUGURAZIONE DEL POP-OFF STORE DI PALACE SKATEBOARDS IN VIA PAOLI, SARA’ UNA SERATA LUNGHISSIMA PERCHE’ POI ANDREMO TUTTI AL PARTY AL 65MQ E CONSIDERANDO CHE E’ SOLO MARTEDI’ DICIAMO CHE LA SETTIMANA NON POTEVA INIZIARE MEGLIO DI COSI’, CON UN BEL MAL DI TESTA DA FUORI SALONE.

ORA CHE SIAMO ANCORA FRESCHI PERO’ POSSIAMO FARTI LEGGERE L’INTERVISTA CHE ABBIAMO FATTO A LEV TANJU, IL FONDATORE DI PALACE SKATEBOARDS, L’INTERVISTA GLIEL’HA FATTA CIPPO – ORMAI EDITOR IN CHIEF INDISCUSSO – CHE CON PALACE CI E’ RIMASTO SOTTO SIN DAL GIORNO UNO. GRAZIE A SLAM JAM CHE CI HA MESSI IN CONTATTO CON LO ZIO E GRAZIE ANCHE A LEV CHE SI E’ PRESO BENE A RISPONDERE ALLE DOMANDE CHE PER FORTUNA NON SONO LE SOLITE “CIAO COME STAI, PARLACI DI PALACE, COME MAI VI CHIAMATE COSI’, COSA AVETE NEL VOSTRO IPOD”.

NATURALMENTE LASCIAMO ANCHE LA VERSIONE IN INGLESE, COSI’ ANCHE GLI ZII STRANIERI POSSONO LEGGERE TUTTO.

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool