Ptwschool

lee scratch perry


“THE DEATH OF BATHOMET” LA NUOVA ESPOSIZIONE DI LEE “SCRATCH” PERRY


(VIA LARGE UP)

LEE “SCRATCH” PERRY  HA UN SUO NUOVO ART SHOW A LOS ANGELES, ALLA DEM PASSWORD GALLERY, E IL TEMA PRINCIPALE E’ LA CRITICA AGLI ILLUMINATI, IL DIAVOLO E “IL SUO PUPAZZO” JAY-Z.

TIE’ JIGGA, PRENDI E PORTA A CASA.

VIENI DENTRO


NEGUS, UN PROGETTO DI INVERNOMUTO W/ LEE SCRATCH PERRY / RAISE CAMPAIGN


PARLIAMO DI UN PROGETTO BELLO, ANZI DI UN’IDEA DI PROGETTO BELLO, PERCHE’ PER DIVENTARE PROGETTO BELLO HA BISOGNO DI UNA MANO A.K.A. DEI SOLDI.

LORO SONO INVERNOMUTO,  SIMONE BERTUZZI (ANCHE CONOSCIUTO COME PALM WINE) E SIMONE TRABUCCHI (ANCHE CONOSCIUTO COME DRACULA LEWIS, DETTO ANCHE IL PADRE DI HUNDEBISS RECORDS)

QUELLO CHE VOGLIONO FARE E’ UNA SERIE DI FILM CHE ESPLORANO LA FIGURA DELL’ULTIMO NEGUS D’ETIOPIA, HAILE SELASSIE I, COINVOLGENDO ALCUNI PADRI DEL DUB E DELLA TRADIZIONE DEI SOUND SYSTEM COME LEE SCRATCH PERRY, GIAMAICANO RESIDENTE IN SVIZZERA (ENTRAMBI SEMPRE VERDI), FIGURA CONTROVERSA QUANTO ECLETTICA.

L’IDEA DEL PROGETTO, STRANO MA VERO, NASCE DA UN FATTO STORICO AVVENUTO NEL PERIODO FASCISTA A VERNASCA, UN PAESE TRA MILANO E BOLOGNA.

STAY CALMO CHE E’ TUTTO COLLEGATO

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool