Ptwschool

milano


IUTER PRESENTA LA COLLEZIONE SS17 “IT’S LIKE A JUNGLE SOMETIMES”


SÌ LO SAPPIAMO CHE NE HA GIÀ PARLATO LA STAMPA INTERNAZIONALE CHE CONTA, MA DI IUTER, ECCELLENZA ITALIANA CON BASE A MILANO, DOVE CI LAVORANO AMICI A CUI SCHIACCIAMO SEMPRE CINQUE ALTI, NON POSSIAMO NON PARLARNE.

LA COLLEZIONE SS17 MANCO A DIRLO È UNA BOMBETTA A PARTIRE DAL CONCETTO “IT’S LIKE A JUNGLE SOMETIMES” CHE PIÙ CHE UN CONCETTO È UN VERO E PROPRIO “THE MESSAGE”. LA COLLEZIONE SFRUTTA LE VARIE SFACCETTATURE DI GIUNGLA, SI PARTE DAL CAMO, LA VEGETAZIONE CHE POPOLA QUEL TIPO DI HABITAT INSIEME AGLI ANIMALI COME LA PANTERA (HAI VISTO CHE PER NATALE L’HANNO MANDATA COME REGALO AI MEGLIO DEI MEGLIO TIPO GUÈ). MA ANCHE GIUNGLE PIÙ SIMBOLICHE, QUELLE IN CUI PER SOPRAVVIVERE DEVI PER FORZA PREVALERE, COME SULLA 90 NELL’ORA DI PUNTA.  

VIENI DENTRO


ANYTHING GOES BY ROLLOVER MILANO, UNA SERIE DI EDIT DA ASCOLTARE A QUALSIASI ORA


“ANYTHING GOES” È UNA FRASE CHE NASCE TRA LE PRIME LUCI DELL’ALBA DEGLI AFTER DI IBIZA VERSO LA META’ DEGLI ANNI ’80, PERIODO IN CUI NACQUE ANCHE TUTTO IL GENERE BALEARIC BEAT, MOLTO CARO AI DJ DI ROLLOVER E ALLE PERSONE COINVOLTE IN QUESTO PROGETTO. “TUTTO VA BENE, PURCHE’ FACCIA BALLARE” E’ IL MANTRA CHE GUIDAVA I DJ SET DI QUEL PERIODO, IN QUEGLI ORARI TRA LA NOTTE E LA MATTINA IN CUI POTEVA SUCCEDERE DI TUTTO.

BALEARIC E ANYTHING GOES SONO QUINDI LE DUE PAROLE CHIAVE CHE ACCOMPAGNANO QUESTA SERIE DI EDIT A CURA DI ROLLOVER, IN USCITA OGNI MESE IN FREE DOWNLOAD SUL LORO CANALE SOUNDCLOUD, CREATA PER CELEBRARE AL MEGLIO L’INIZIO DELLA QUINTA STAGIONE DEL PARTY MILANESE CHE PORTA CON SE TANTE NOVITA’, PRIMA TRA TUTTE IL NUOVO CLUB, L’APOLLO.

TE LI FACCIAMO ASCOLTARE DAL NUMERO UNO AL NUMERO TRE, L’EDIT NUMERO QUATTRO SARA’ DI ROBOTALCO E USCIRA’ NEL 2017. SOTTO OGNI PLAYER TI METTIAMO UNA BREVE INTRODUZIONE ALL’ASCOLTO, WORDS BY ROLLOVER.

VIENI DENTRO


ABBIAMO INTERVISTATO CAMILLA CANDIDA DONZELLA (SLAY MILANO / SHAME TATTOO)


PORTRAITS BY RFM

CAMILLA CANDIDA DONZELLA E’ UNA DONNA CHE NELLA SUA VITA ARTISTICAMENTE HA FATTO UN PO’ DI TUTTO E CHI STA A MILANO NON PUO’ NON AVER MAI SENTITO PARLARE DI LEI. E’ PRESENTE NELLA CITTA’ DALLA FINE DEGLI ANNI ’90 E HA COLLABORATO – O MEGLIO, HA FATTO PARTE DELLO STESSO CONTESTO CULTURALE DI QUEGLI ANNI – CON DIVERSI ARTISTI E WRITER, PRIMA WRITER E ORA ARTISTI TRA CUI IVANO ATZORI, CLAUDIO SINATTI (R.I.P.),DAFNE BOGGERI, GIORGIO DI SALVO E TANTI ALTRI DI CUI MAGARI CONOSCI MOLTO BENE I LORO NOMI SUI MURI, MA NON QUELLO SU FACEBOOK, O VICEVERSA.

AGGIUNGIAMO ANCHE TUTTE LE ESPERIENZE CON LA FOTOGRAFIA, LA SERIGRAFIA, IL DESIGN DI GIOIELLI, BORSE, TATUAGGI, IL NEGOZIO CHE PRIMA ERA SHAME E ORA E’ SLAY: INSOMMA SCRIVERE UN’INTRODUZIONE NON E’ FACILE PERCHE’ PER OGNI CAPITOLO DELLA SUA VITA SI POTREBBE SCRIVERE UN LIBRO.

IN OCCASIONE DELLA QUARTA EDIZIONE DI SPRINT ABBIAMO DECISO DI INTERVISTARLA, ERA UN PO’ CHE VOLEVAMO FARLO A DIRE IL VERO, MA QUESTO E’ IL MOMENTO MIGLIORE VISTO CHE SPRINT STA PER INIZIARE E SE ANCORA NON L’HAI FATTO PUOI FARTI TATUARE DA LEI IN QUEI GIORNI SU APPUNTAMENTO (POSTI LIMITATISSIMI, SE CE NE SONO ANCORA SCRIVI QUI).

VIENI DENTRO


SKATE MUZIK LANCIA LO SHOP ONLINE, GUARDA IL LOOKBOOK DELLA NUOVA COLLEZIONE


(COVER IMG BY PTWSCHOOL)

SKATE MUZIK NASCE A MILANO NEL 2016 COME SHOW RADIOFONICO CURATO DA G. QUAGLIANO E TRASMESSO SU FRITTO FM, LA WEB RADIO PIU’ GIOVANE DEL CAPOLUOGO LOMBARDO. NOI TE NE ABBIAMO PARLATO DIVERSE VOLTE SU INSTAGRAM, MA METTI CHE TI SEI PERSO I PRIMI TRE EPISODI DI SKATE MUZIK (MALISSIMO) E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI RECUPERARE, SOPRATTUTTO PERCHE’ COME OSPITI DELLO SHOW CI SONO STATI, NELL’ORDINE, ROXANNE OLDHAM (MUSICAL SUPERVISOR DI CHERRY), CHICORIA E BRENDON BABENZIEN, FOUNDER DI NOAH.

ORA C’E'ANCHE IL MERCHANDISING, IERI È USCITO IL DROP INVERNALE E PRIMA DELLA FINE DI QUESTO POST AVRAI GIA’ MESSO TUTTO NEL CARRELLO DELLO SHOP ONLINE (APPENA AGGIORNATO).

VIENI DENTRO


ECCO LA ZINE DI M¥SS KETA “L’ANGELO DALL’OCCHIALE DA SERA: COL CUORE IN GOLA”


QUELLO CHE FA M¥SS KETA E’ ORMAI SOTTO GLI OCCHI DI TUTTE LE PERSONE ATTENTE A CIO’ CHE SUCCEDE SU INTERNET, COSI’ COME LA SUA EVOLUZIONE DI FORMA E CONTENUTI.  L’ULTIMO VIDEO, POI, E’ L’ESEMPIO PRATICO DI QUANTO APPENA DETTO. DIRETTO DA SIMONE ROVELLINI, IL VIDEO DI “MUSICA ELETTRONICA” E’ UN’ESPRESSIONE OLTRE CHE DI STORYTELLING ANCHE DI TECNICA E FANTASIA.

VIENI DENTRO


“HOLIDAZED” IL PROGETTO GRAFICO DI GALLERIA OPULENZA PER VOLTA FOOTWEAR


L’ESTATE STA ARRIVANDO, ANCHE SE NON SEMBRA, ED È GIUSTO CELEBRARLA, PER FARLO VOLTA FOOTWEAR HA FATTO SQUADRA CON GALLERIA OPULENZA, UN COLLETTIVO DI BRAVI E GIOVANI RAGAZZI CHE SONO CAPACI A FARE COSE BELLE CON LE GRAFICHE, LE FOTO E NON SOLO. ECCO CHE QUINDI I MODELLI PIÙ ESTIVI DELLA COLLEZIONE VOLTA SONO STATI INSERITI IN SCATTI DAI COLORI TROPICALI, CIRCONDATI DA FRUTTA DI STAGIONE, PIANTE, CANNUCCE E TANTI ALTRI SIMBOLI ESTIVI. IL NOVE GIUGNO HANNO FATTO PURE UN EVENTO IN STORE (CIAO LILLO) MA ALLA FINE SUCCEDE CHE TRA I CINQUE ALTI E LE BIRRETTE MAGARI TI PERDI QUALCHE DETTAGLIO DELLE FOTOGRAFIE, MA TE LE FACCIAMO VEDERE NOI QUA BELLE GROSSE. 

ZERO STRESS.

VIENI DENTRO


VOLTA RILANCIA LA SUA LINEA CLASSIC E TI SPIEGA COS’È UN INSTANT CLASSIC


IL MODELLO CLASSICO DI VOLTA HA CALPESTATO LE STRADE NEL LONTANO 2008, DA QUELL’ANNO IN POI HANNO FATTO USCIRE TANTI ALTRI MODELLI: ALTI, BASSI, CON LA SUOLA IN VIBRAM, MEGA COLORATI O BIANCHI E NERI, INSOMMA COME TUTTE LE DITTE PRODUTTRICI DI SCARPE HANNO PORTATO AVANTI LA PRODUZIONE. MA, LA PRIMA VOLTA (MEGA LOL IL GIOCO DI PAROLE) NON SI SCORDA MAI ECCO PERCHÉ SONO RITORNATI SUI LORO PASSI (OGGI SIAMO IN FORMA CON I GIOCHI DI PAROLE) E HANNO RILANCIATO IL DESIGN DELLA LINEA CLASSIC PIMPANDOLO PER L’OCCASIONE, DANDOGLI ANCORA PIÙ COMFORT, ANCORA PIÙ LEGGEREZZA E AGGIUNGENDO ANCHE UN MODELLO MID HYBRID. PERCHÈ LE VIE DI MEZZO SONO SEMPRE LE MIGLIORI.

PER SPIEGARTI TUTTO QUESTO LORO PENSIERO CHE LI HA PORTATI A RIPRENDERE IN MANO IL LORO PRIMO MODELLO, HANNO FATTO UN VIDEO MUY BELO DOVE HANNO PARAGONATO LA LORO NUOVA LINEA CLASSIC AD OGGETTI INDIMENTICABILI E RICONOSCIBILI PURE AD OCCHI CHIUSI, OVVERO QUELLI CHE DEFINIAMO CLASSICI INTRAMONTABILI. IL TUTTO DIRETTO MAGISTRALMENTE DALL’ ALMIGHTY PIETRO COCCO (SCUSA, BELLO IL SUO SITO) INSIEME A STUDIO FANTASTICO.

VIENI DENTRO


OGGI VIENI A VEDERTI MODE 2 ALLA GALLERIA PATRICIA ARMOCIDA


SE SEI STATO B-BOY QUANDO LO SIAMO STATI NOI MODE 2 CE L’HAI BEN IMPRESSO NELLA TESTA, O MEGLIO, C’HAI BEN IMPRESSE NELLA MENTE TUTTE QUELLE TIPE CHE DISEGNAVA E CHE TU SPERAVI UN GIORNO DI INCONTRARE ALLA JAM DOVE ANDAVI CON LA CREW. SI PERCHEÉ MODE 2 È STATO UN RAPPRESENTANTE INDISCUSSO DEL WRITING E PALADINO DELL’HIP HOP FIN DA QUANDO A LONDRA CUSTOMIZZAVA LE GIACCHE DEI SUOI AMICI. POI HA INCOMINCIATO A FARE LE MURATE E I DISEGNI ED ECCO COMPARIRE LE TIPE, FORMOSE, BELLE, AFFASCINANTI, FERME SU DI UN FOGLIO O SU UN MURO MA CHE SEMBRAVANO STESSERO BALLANDO SU DI UN BEAT IMMAGINARIO. E TU GIÙ FILM. MODE 2 È RIUSCITO A DISEGNARE IL RITMO E LA DANZA, DAGLI SPRAY PASSA AL PENNELLO CON ESTREMA FACILITÀ E DOPO UNA MAREA DI ANNI RITORNA IN ITALIA A PRESENTARE LE SUE OPERE A MILANO, A DUE PASSI DAI NAVIGLI, ALLA GALLERIA PATRICIA ARMOCIDA.

SARÀ UN BEL BACK IN THE DAYS.

VIENI DENTRO


MILANO CENTRALE A.K.A. LO SKATE NELLA CHEF PLAZA


 

DOPO MILANO RAGES,  LA COLLABORAZIONE ITALO-FRANCESE CON MAGENTA SKATEBOARDS, CHEF FAMILY TORNA A INFIAMMARE LA CHEF PLAZA, OVVERO LA PIAZZA FUORI DALLA STAZIONE CENTRALE DI MILANO CITY.

VIENI DENTRO


CONVERSE RUBBER TRACKS LIVE CON NOVELIST, FUNKRIMINI, MATTEO PIT, 26.11.15 AL TOM


- PARTECIPA ALL’EVENTO ED ENTRI SICURO -

DI RUBBER TRACKS TI ABBIAMO GIÀ PARLATO, È IL PROGETTO DI CONVERSE DEDICATO AI GIOVANI PRODUCER, DURANTE TUTTO IL SUO SVOLGIMENTO HA MESSO A DISPOSIZIONE GIORNATE IN STUDIO GRATUITE, WORKSHOP ED INCONTRI. ADESSO PERÒ È VENUTO IL MOMENTO DI FESTEGGIARE E ANCHE STAVOLTA HANNO DECISO DI FARE LE COSE PER BENE.

INFATTI GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE, AL TOM DI MILANO, VEDREMO AGGRATIS NIENTEPOPÒDIMENO CHE NOVELIST, MC GRIME INGLESE DI APPENA 18 ANNI (C’ERA PURE LUI IN GIRO CON SKEPTA IN AMERICA, GUARDA BENE). ACCOMPAGNATO DALLA BAND SELEZIONATA DURANTE I WORKSHOP RUBBER TRACKS OSSIA I FUNKRIMINI E METÀ DEI PRIMITIVE ART, OVVERO MATTEO PIT. TI LASCIAMO QUALCHE ELEMENTO MUSICALE PER CARICARTI PER BENE.

RICORDA CHE PER ENTRARE SENZA PROBLEMI BASTA METTERE CHE PARTECIPERAI ALL’EVENTO

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool