IL ROBY BAGGIO BRASILIANO


LA NOTIZIA E’ VECCHIOTTA, MA DEGNA DI NOTA. ESISTE UN ROBERTO BAGGIO BRASILIANO, GIOCA NEL MARANHAO.
E’ ANCORA UNO SBARBATELLO, NON PUO’ ANCORA FARSI IL PIZZETTO SOTTILE COL RASOIO ELETTRICO,  IL CODINO CHI SA SE C’HA VOGLIA.

LA COSA PAZZA, OLTRE AL FATTO DI ESSERE UN ROBERTO BAGGIO QUALUNQUE, E’ IL MOTIVO DEL SUO NOME.
SUO PADRE INFATTI MENTRE VEDEVA QUELLA FINALE DEI MONDIALI DI CALCIO, ARRIVATI A QUEL RIGORE DI ROBERTO BAGGIO, IL DIVIN CODINO, TRA SE’ E SE’ DICE: ‘SE BAGGIO SBAGLIA, CHIAMO MIO FIGLIO COME LUI’

E’ UFFICIALMENTE PARTITA LA CACCIA AL PADRE DEL REGAZZINO, DEAD OR ALIVE.

VIENI DENTRO