QUESTO E’ UABOS – “NEED” E’ LA SUA PRIMA PRODUZIONE

I SAY DUBAI SONO UN DUO E COME OGNI DUO CHE SI RISPETTA SONO SEMPRE IN DUE A FORMARLO. CON LE SONORITA’ DI NOBEL TI ABBIAMO GIA’ RIEMPITO LE ORECCHIE, OGGI TI PARLIAMO DI UABOS: L’ALTRA META’ DELLA PERFEZIONE SAY DUBAI. 

PLATONE CON IL SUO SIMPOSIO SULLE META’ PERFETTE NON CENTRA UN CAZZO, UABOS E NOBEL NON ASSOMIGLIANO A DUE META’ DI UNA MELA E NOI IN FILOSOFIA AVEVAMO 4 FISSO.

UABOS HA FATTO GIRARE DISCHI PER TUTTA LA STAGIONE AL TUNNEL PER QUELLI DE LE CANNIBALE, CORRONO VOCI CHE I GUEST IMPAURITI DALLE SUE FAUCI ABBIANO CHIESTO DI FARGLI INDOSSARE DELLE MUSERUOLE DURANTE IL CAMBIO PALCO.

NEL WEEKEND INVECE SIAMO STATI A SENTIRLO IN VESTE DI SAY DUBAI NEL GIRONE INFERNALE DI BUKA ED E’ STATO SUBLIME.

IL RAGAZZO SFODERA UNA PRODUZIONE INTENSA NATA DA LA COMBINAZIONE MICIDIALE TRA SUE MANI, IL SUO CERVELLO E UNA  ROLAND MC 505 CHE A SUO VOLTA E’ UNA COMBINE DI DRUM MACHINE, SYNTH E UN MIDI SEQUENCER.

IL PEZZO SI CHIAMA NEED ED E’ TUTTO QUELLO DI CUI HAI BISOGNO.

BRAVO SOBY

CIAO SOBRY