VICE LIVE PRESENTS: DAS RACIST @ BLACK HOLE

DAS RACIST, VICE LIVE AT BLACK HOLE 18.05.2011 - MILANO

NOI E VICE ABBIAMO DUE COSE IN COMUNE: CI PIACE IL RAP E CI PIACE FARE SIMPATICISMI CON LE PAROLE QUANDO SCRIVIAMO. A SUBLIMARE QUESTO BINOMIO CHE CI UNISCE, GIOVEDI’ PER IL LANCIO DEL NUOVO NUMERO DELLA RIVISTA LA BALLOTTA DI VICE HA CHIAMATO A SUONARE I DAS RACIST, ANCHE LORO AMANTI DEL BUM BUM CHA E DELLE LIRICHE MATTE.

SI PERCHE’ QUANDO TI ASCOLTI UN ALBUM DI QUESTO DUO DI BROOKLYN TI SEMBRA CHE STIANO CANTANDO SCIOGLI LINGUA O CHE FACCIANO I TESTI METTENDO INSIEME PAROLE CONSIDERANDO SOLO LE VOCALI E LA LORO ASSONANZA FONETICA.

RIMANE IL FATTO CHE PER TUTTO L’ALBUM TI GONGOLI CON L’ANCA SIMULANDO AMPLESSI CON L’ARIA CIRCOSTANTE E SENTENDO CALDO PROPRIO LI.

DIAMO INFINE ALCUNE INFORMAZIONI TECNICHE:

DAS RACIST POTREBBE TRARRE IN INGANNO QUINDI STILIAMO QUA SOTTO UNA LISTA DI COSE CHE NON DEVI PORTARE AL CONCERTO:

1- CINGHIE

2- DOC MARTINS RINFORZATE IN PUNTA

3- MEIN KAMPF

DAS RACIST

A RINCARARE LA DOSE CI SARA’ DI SUPPORTO SINE CHE VIENE DALLA GABITALE, CHE HA PRODOTTO L’ULTIMO ALBUM DI NOYZ NARCOS BLACKBANDANACREWBITCH E CHE TI PUOI ASCOLTARE QUA IN UN MIXTAPE FATTO PER I PADRONI DI CASA.

L’ENTRATA COSI’ COME LO ERA L’ALTRA VOLTA CON GLI NGUZUNGUZU E’ FREE COME LA FREE ENTRY.

NOI NON VEDIAMO L’ORA DI CONGIUNGERCI CON VICE E DAS RACIST E FORMARE UN TRIANGOLO VORTICOSO FATTO DI DISCORSI SENZA SENSO APPOGGIANDOLI SU UNA BUONA BASE CAMPIONATA DA UN VECCHIO DISCO FUNKY NELLA CORNICE OPEN AIR DEL BLACK HOLE.

OLA OLA VO’ A DORMI’ NELL’AOIOLA.