Ptwschool

“OG”, IL LIBRO SU HARRY JUMONJI SUPPORTATO DA SUPREME E KNOW WAVE

L’ANNO PROSSIMO HARRY JUMONJI, LA LEGGENDA BRASILIANA DELLO SKATE, COMPIE 50 ANNI.

ERA ANCHE ORA CHE QUALCUNO FACESSE UN LIBRO SU DI LUI: CI HANNO PENSATO GLI SVIZZERI DI INNEN BOOKS CHE, INSIEME A KNOW WAVE E CON IL SUPPORTO DI SUPREME, HANNO PUBBLICATO “OG”, UN LIBRONE DI 88 PAGINE CON FOTO, DISEGNI, POESIE E LETTERE SCRITTE O RACCOLTE DALLO STESSO HARRY OG JUMONJI.

GUARDA LA PREVIEW

VIENI DENTRO

SNEEZE MAGAZINE È USCITO CON IL N.31: “THE BAD HOMBRES”

 

SNEEZE MAG È FUORI CON IL NUMERO DI PRIMAVERA N. 31 “THE BAD HOMBRES”, IN COPERTINA IL TRIO RAP, MIGOS.

DENTRO CI TROVI COME SEMPRE CONTENUTI MEGA FIGHI. IN QUESTO NUMERO: LA MODELLA ALI MICHAEL, L’INTERVISTA A ERIK BRUNETTI DIRETTORE E FONDATORE DI FUCT, LA PITTRICE LONDINESE HETTY DOUGLAS AND MORE

OLTRE AL POSTERONE TROVERAI INCLUSI ANCHE GLI ADESIVI.

VIENI DENTRO

LO SPEEDWAY SECONDO ALESSANDRO SIMONETTI

L’ULTIMO PROGETTO FOTOGRAFICO DI ALESSANDRO SIMONETTI E’ UN TRIBUTO ALLO SPEEDWAY, QUELLA GARA DI MOTO DOVE CORRI VELOCE E TI SPORCHI DI FANGO, O MEGLIO, DETTO IN MODO TECNICO, LA GARA DI VELOCITA’ SU CIRCUITO OVOIDALE IN TERRA BATTUTA CHE SI CORRE USANDO MOTO SENZA FRENI E CON UN’UNICA MARCIA.

IN ITALIA NON E’ SICURAMENTE POPOLARE COME IL CALCIO E NEMMENO QUANTO IL MOTOGP, MA LO SPEEDWAY HA UNA LUNGA TRADIZIONE: LE PRIME GARE RISALGONO ALLA FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, QUANDO I SOLDATI INGLESI ORGANIZZARONO LE PRIME GARE CON MOTO STRADALI NEGLI IPPODROMI ABBANDONATI DI UDINE, DI TRIESTE E PIÙ IN GENERALE DEL NORD-EST ITALIA. DA QUEL MOMENTO IL CIRCUITO DI LONIGO, VICINO A VICENZA, È DIVENTATO IL CENTRO DELLO SPEEDWAY ITALIANO.

ALESSANDRO SIMONETTI TI RACCONTA L’ATMOSFERA DEL SANTA MARINA DI LONIGO IN .JPG E A PAROLE, NELL’INTERVISTA PER 032c, CHE RECENTEMENTE HA FATTO USCIRE UNA COLLEZIONE ISPIRATA AL MOTOCROSS. TUTTO TORNA.

ENJOY.
VIENI DENTRO

SHELTERSUIT: GIÙ IN STRADA

QUALCHE TEMPO FA PAULO DYBALA (DA ORA IN POI P.D.) È STATO FOTOGRAFATO IN GIRO PER TORINO MENTRE REGALAVA COPERTE IKEA AI SENZATETTO. PAULO AVEVA CAVALCATO L’ONDA VIRALE CRESCIUTA SUI SOCIAL DOPO L’ANNUNCIO SU FACEBOOK DI UN RAGAZZO ROMANO CHE AVEVA REGALATO 50 PLAID ALLA CROCE ROSSA “SFIDANDO” LA RETE CON QUESTA FRASE: “CHI SI UNISCE?”

ORA, IL GESTO IN SE È NOBILISSIMO (TRALASCIAMO IL RITORNO DI IMMAGINE) QUINDI CHAPEAU A DYBALA, MA FORSE POTREBBE FARE QUALCOSA DI PIÙ E CHE NON SI ESAURISCA NEL GESTO DI UNA NOTTE DAVANTI AGLI OBIETTIVI DEI PAPARAZZI.

VIENI DENTRO

MERGE LAYERS X RADAR RADIO, È FUORI IL PODCAST #08

LORO SONO MERGE LAYERS, L’ETICHETTA DI NATLEK + NOBEL, E TI ABBIAMO FATTO SENTIRE TUTTI I LORO PODCAST X RADAR RADIO NEL CORSO DEGLI ULTIMI MESI.

L’OSPITE DI APRILE È TRAN. SUONALO BENE E GODITI QUESTE 2HRS DI MIX.

VIENI DENTRO

WOOD WOOD X NEIGHBORHOOD, LE COLLABO CON GLI AMICI PER I 15 ANNI DI WOOD WOOD

 WOOD WOOD FESTEGGIA IL SUO QUINDICESIMO COMPLEANNO CON GLI AMICI, SOLO CHE INVECE DI INVITARLI ALLE FESTE LI INVITA A FARE LE COLLABO. IL PRIMO AMICO SCELTO E’ NEIGHBORHOOD, CHE SI CREDE IL BRAND NUMERO UNO IN GIAPPONE E GIUSTAMENTE VUOLE SCRIVERLO OVUNQUE.

LA COLLEZIONE NON E’ NIENTE MALE, CI SONO ANCHE LE BANDIERE DELLA DANIMARCA E DEL GIAPPONE, CHE SONO AMICHE DAL 1867 COME DICE WIKIPEDIA.

VIENI DENTRO

LE NIKE AIR MORE UPTEMPO DI PATRICK EWING #33

E COSI’ DOPO LE UPTEMPO DI SUPREME (FUCK A$AP BARI CIT.) E QUELLE DEI CHICAGO BULLS ARRIVANO ANCHE QUELLE DEI KNICKS, DEDICATE AL #33 PATRICK EWING.

A NEW YORK ANDRANNO DI BRUTTO. UN PAIO SE LO E’ GIA’ PRENOTATO SPIKE LEE. NON SONO ANCORA IN VENDITA, MA QUANDO USCIRANNO TE LO DICIAMO.

VIENI DENTRO

IRON MAN, QUELLO VERO

CON I REATTORI A KEROSENE NELLE BRACCIA.

AAHH, PER DAVVERO.

LUI LO FA PER DAVVERO, PER DAVVERO, PER DAVVERO (CIT.)

VIENI DENTRO

LA BICI DA 39.000$ BY BUGATTI

 

BUGATTI, QUELLA DELLE SUPER MACCHINE CHE VEDI NEI VIDEO RAP, HA DECISO DI CREARE LA BICICLETTA PIÙ LEGGERA DEL MONDO.

PER REALIZZARLA HA COLLABORATO CON PIMP GARAGE A.K.A. PG, CASA TEDESCA SPEDIALIZZATA IN BICI DI LUSSO. 

VIENI DENTRO

KANGHYUK HA FATTO UNA COLLEZIONE USANDO SOLO AIRBAG

LA MODA RISERVA SEMPRE SORPRESE, CHE GIUSTAMENTE SITI BEN INTRODOTTI NELL’AMBIENTE SEGNALANO. AD ESEMPIO ALLA FASHION WEEK DI SEOUL HA SFILATO UN NUOVO TALENTO CHE MOLTO PROBABILMENTE DIVENTERA’ MOLTO FAMOSO. LUI E’ KANGHYUK CHOI E HA FATTO UNA COLLEZIONE USANDO SOLO AIRBAG, GENIO.

COME VEDI TUTTO RIENTRA NEL DISCORSO SOSTENIBILITA’/ECOLOGIA/RICICLO QUINDI LO ZIO HA TUTTE LE CARTE IN REGOLA PER AVERE SUCCESSO.

VIENI DENTRO

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

© Ptwschool