MARGOT, CRONO X NUL, UNKNOWN DREAM BORDER, 21.02.14

“L’ITINERANZA HA I SUOI PRO E I SUOI CONTRO”, QUESTA COSA L’AVEVAMO GIA’ SCRITTA DA QUALCHE PARTE NON MOLTO TEMPO FA. FORSE SUI MURI DI QUALCHE BAGNO PUBBLICO O FORSE IN UN SMS SCRITTO ALLE 5 DI MATTINA SU UNA TASTIERA A QUARANTANOVE TASTI (NUMERO DI TASTI DIRETTAMENTE PROPORZIONALE AL GRADO ALCOLICO & DI HIGHNESS NEL NOSTRO CORPO), CMQ NON RICORDIAMO A CHI ABBIAMO SCRITTO QUELLA FRASE NE’ PERCHE’,  MA AVREMO AVUTO LE NOSTRE RAGIONI.

UN ALTRO APPUNTAMENTO DI NUL E’ ALLE PORTE E UNA VOLTA CHE QUELLE PORTE SI APRONO TUTTO VIENE RISUCCHIATO DENTRO, TRA IL FUMO – QUELLO SEMPRE – E QUEL MIX DI PROFUMI E PELLE DI OGNI PERSONA LI’ PRESENTE.

ECCO, FISSANDO QUESTO VORTICE CI E’ VENUTO IN MENTE:

AVEVAMO SCRITTO QUELLA FRASE SULLO SPECCHIO DEL NIGHT CLUB, CON IL ROSSETTO BLU DI UNA RAGAZZA DAGLI OCCHI ROSSI. LA RAGAZZA SI CHIAMAVA MARGOT, CASUALMENTE E’ ANCHE IL NOME DEL PROSSIMO OSPITE.

PRODUZIONI DIRETTAMENTE DALLA ROMAGNA, SUGGESTIONI DI FALO’ E SUONI COSMICI COME IL RUMORE DEL MARE BASSO ADRIATICO SOTTO IL CIELO STELLATO, PLURISTELLATO, TIPO NOTTE DI SAN LORENZO, PRODUZIONI CHE HANNO SUBITO PRESO L’AEREO PER BERLINO FINENDO NELLA COLLEZIONE DI DISCHI DI JAMES HOLDEN, LUI CHE IN OGNI SUO SET LI SUONA E LI PRODUCE. IL SUONO DI NUL CON QUESTI OSPITI SI FA SEMPRE PIU’ DEFINITO, TRA LA TECHNO E I SOGNI, QUESTA VOLTA IL FUMO NON C’ENTRA.

TI LASCIAMO IMMAGINARLI CON QUESTA TRACCIA.

E IL POTENZIALE PEZZO DI CHIUSURA / APERTURA, SI AVVERTONO DEI BRIVIDI CALDI LUNGO LA SCHIENA COME UNGHIE CHE TI SFIORANO SENZA FARTI MALE

LA LOCATION SEGRETA LA SCOPRI SEGNANDOTI AL SOLITO SITO HTTP://9890017.com/, NOI SAPPIAMO GIA’ QUALCOSA, ANZI SAPPIAMO GIA’ TUTTO, MA NON DICIAMO NIENTE, GUARDA QUESTO VIDEO E ARRIVACI DA SOLO, QUESTA E’ LAUREL HALO IN UNA DELLE SUE PRIMISSIME APPARIZIONI EUROPEE.

OVVIAMENTE C’E’ ANCHE CRONO (STIAMO SEMPRE ASPETTANDO IL NUOVO EP X QUELL’ETICHETTA CHE CI PIACE POCO), E DA ANDY BLAKE RICORDIAMO UN DJ SET CALDO COME NON MAI, QUELLA VOLTA NON AVEVAMO NEMMENO FATTO IN TEMPO A RISALIRE DAL SOTTOSUOLO PER FUMARCI LE SIZZE, GIU’ SI STAVA TROPPO BENE.

EVENTO FB

CIAO VIETCONG

Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.