SUPER BOWL XLVIII: THE BONG BOWL

QUESTO E’ STATO IL NOSTRO PRIMO SUPER BOWL, UN OCCASIONE SPECIALE RINOMINATA BONG BOWL PERCHE’ COINVOLTI COLORADO E WASHINGTON, PRIMI DUE STATI USA A LEGALIZZARE IL CONSUMO DI MARIJUANA, E PERCHE’ LO SAI CHE FRA AMICI LO SI VIVE COSI’.

AVEVAMO LE ALETTE DI POLLO, LE BIBITE GASSATE, L’AMICIZIA ED IL RAP. IL CIBO ERA MOLTO BUONO PERCHE’ C’ERANO ANCHE LE DONNE, PECCATO PER IL NOSTRO AMICO VEGETARIANO.

MA VIENI DENTRO, CHE TI DICIAMO ANCHE COSE CHE TI INTERESSANO.

DENVER BRONCOS CONTRO SEATTLE SEAHAWKS, L’ATTACCO PIU’ FORTE DELLA LEGA CONTRO LA DIFESA PIU’ FORTE. LA LEGGENDA PEYTON MANNING – IL VECCHIETTO CHE HA LANCIATO QUALCOSA COME 55 TOUCHDOWN IN STAGIONE – CONTRO IL RUNNINGBACK MARSHAWN “THE BEAST” LYNCH, L’UOMO CHE MANGIA LE SKITTLES DURANTE I TIMEOUT.

LUI SI CONQUISTA ANCHE IL PREMIO STILE: LENTI POLARIZZATE E LOOK NINJA, QUANTA MODA.

E’ STATO UN MASSACRO, 43 – 8 PER I SEAHAWKS. 

IL CLIMA LIBERTINO NEWYORKESE DEVE AVER UN PO’ SCOMBUSSOLATO I RAGAZZONI DEL COLORADO, ABITUTATI A CAMICIE DI FLANELLA E FUCILI NEL RETRO DEL PICK UP, PERCHE’ INIZIA SUBITO MALISSIMO PER MANNING E SOCI: ERRORE SULLO SNAP, PALLONE CHE FINISCE NELLA PROPRIA ENDZONE E 2 PUNTI DI SAFETY PER I FALCHI DI MARE.

L’ATTACCO DI DENVER NON GIRA E LA DIFESA E’ IMBARAZZANTE, MENTRE SEATTLE ALTERNA UN ATTACCO SOLIDO A DEI BIG PLAYS IN DIFESA CHE FARANNO LA DIFFERENZA. DUE INTERCETTI RECUPERATI, TRA CUI QUELLO CHE DARA’ IL VIA ALLA CAVALCATA DI 69 YARDS CHE TERMIRA’ CON UN TOUCHDOWN PER UNO ZZIO DI CUI NON RICORDAVO IL NOME, MALCOLM SMITH, RIVELATOSI MVP DELL’INCONTRO.

NOI SIAMO CONTENTI, TIFAVAMO SEAHAWKS PERCHE’ UNA SQUADRA CON UNA COLORWAY COSÌ ALLUCINATA NON SI PUÒ NON TIFARLA.

RIMPIANTI: PRESTAZIONI NON D’IMPATTO PER DEMARYIUS THOMAS (CAZZO, C’HA SIA LA MADRE CHE LA NONNA IN PRIGIONE), PER GOLDEN TATE (CAZZO, SI CHIAMA GOLDEN TATE) E PER IL CORNERBACK RICHARD SHERMAN (CAZZO, THRASHTALKER PREFERITO. GUARDATE QUI)

PUNTI SALIENTI: PELLICCIA DA MAGNACCIA DI JOE NAMATH, HALL OF FAMER INCARICATO DI LANCIARE LA MONETA, E I GUANTI DA KILLER DI BEN NIX CHE SI AGGIRAVA PER IL CAMPO CON SGUARDO INQUIETO E FREDDEZZA FUNEBRE REGGENDO IL LOMBARDI TROPHY. A NOI HA FATTO TANTA PAURA.

]*> 

CONSIGLI PER IL PROSSIMO SUPER BOWL: PIU’ DONNE, PIU’ EFFETTI SPECIALI – NO BRUNO MARS – E MEDIASET MOSTRACI GLI SPOT PUBBLICITARI AMERICANI CHE DAI SIAMO CREATIVI.

OGGI TORNIAMO ANCHE NOI A FARE QUELLO CHE FACCIAMO TUTTI I GIORNI, NON COME DOMENICA.

CIAO MAMMA

TUTTI MIGLIORI AMICI.

SEGUI CIPPO BUZZI E SPOOKA NELLA VITA REALE.

Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.