UN’ALTRA GRANDE ANNATA PER IL DANCITY FESTIVAL 2014

GIUSTO UNA SETTIMANA FA A QUEST’ORA ARRIVAVAMO A FOLIGNO, CHE PER CHI NON FOSSE PRATICO DI GEOGRAFIA SI TROVA IN UMBRIA, CENTRO ITALIA, A 475 KM FA MILANO, A 160 KM DA ROMA, 358 DA NAPOLI E A 0 MILLIMETRI DAL CUORE DI CHI C’E’ STATO ALMENO UNA VOLTA.

GIA’ PERCHE’ NON BASTEREBBERO MILLE REPORT, SCRITTI DA ALTRETTANTI BRAVI GIORNALISTI O FOTOGRAFATI DA ALTRETTANTI PREMI NOBEL DELLA FOTOGRAFIA PER FARTI CAPIRE CHE IL DANCITY FESTIVAL E’ QUALCOSA CHE VA VISSUTO E SE NON CI SEI STATO TI VA PURE BENE PERCHE’ I RAGAZZI DI FOLIGNO STANNO MIGLIORANDO OGNI ANNO CHE PASSA, QUINDI MAGARI PER LA PROSSIMA EDIZIONE (CHE SARA’ LA DECIMA) FACCI GIA’ UN PENSIERINO.

PER NOI SONO STATI 3 GIORNI PIENI DI SOLE (DAI QUEST’ANNO E’ PIOVUTO POCO), MUSICA, PISCINA, VINO E STRANGOZZI E GRAZIE ALL’AIUTO DELLE FOTO DI GIULIA “BIGGIE” SIGNOROTTO PROVIAMO A RACCONTARTELI.

OLTRE AL LIVE DI CARIBOU, CHE TI PUO’ ANCHE NON PIACERE MA QUANDO LO VEDI FA PROPRIO UNA BELLA FIGURA, I VERI WINNERS DEL FESTIVAL SONO STATI SENZA OMBRA DI DUBBIO LA STUPENDA JESSI LANZA, CHE DOPO ESSERCI ACCERTATI CHE NON CANTASSE IN PLAYBACK E’ STATA ELETTA REGINA DEI NOSTRI CUORI. UNA VOCE ALLUCINANTE E BELLA CON UNA TALE DELICATEZZA NEL MUOVERSI DIETRO QUEI SUOI CAPELLI LUNGHISSIMI CHE RIMPIANGI DI NON ESSERE NATO TASTIERA PER ESSERE TOCCATO RIPETUTAMENTE DALLE SUE MANI.

UNICA.

ALTRO WINNER INDISCUSSO E’ STATO MARCO SHUTTLE  NELLA SERATA DI VENERDI’ AL SERENDIPITY, IL LOCALE CHE TUTTO L’ANNO OSPITA LA CREW DI DANCITY CON EVENTI SETTIMANALI E CHE PER LA SERATA DEL VENERDI’ DEL DANCITY E’ STATA LA CASA O LA CASSA (DRITTA) DEL FESTIVAL.

SEMPRE DI VENERDI’ NON SI POSSONO NON CITARE I RAGAZZI DI S/V/N CHE CON PRIMITIVE ART, SHARI DELOREAN E LORENZO SENNI HANNO ALZATO L’ASTICELLA DELLA QUALITA’ IN QUELLA REC ROOM (UNA PICCOLA SALA DENTRO IL SERENDIPITY) CHE E’ UN CLUB DENTRO IL CLUB. BRAVI TUTTI.

I WINNERS DEL SABATO SONO STATI TANTI E NE SIAMO FELICI, PERCHE’ SABATO E’ STATA FORSE LA SERATA PIU’ BELLA CHE ABBIAMO VISSUTO AL DANCITY IN QUESTI ANNI. DOPO LA STUPENDA ESIBIZIONE DI THEO PARRISH CON LA BAND NELL’AUDITORIUM, SUL PALCO ESTERNO DI PALAZZO CANDIOTTI DJ KHALAB E CLAP CLAP HANNO DATO UNA SONORA LEZIONE DI MUSICA AI PRESENTI CHE HANNO REAGITO IN MANIERA STUPENDA BALLANDO E SALTANDO DALL’INIZIO ALLA FINE. IL PALCO POI E’ PASSATO NELLA MANI DI OMAR SOULEYMAN CHE ESSENDO UN PERFETTO MIX DI PAZZIA, CASSA E MISTICISMO ARABO HA FATTO FAVILLE E HA SICURAMENTE FATTO CONVERTIRE QUALCUNO ALL’ISLAM, MENTRE ALCUNI LO VOLEVAMO FAR INTEGRARE CON LA CULTURA CRISTIANA VOLENDOLO COME PERFORMER AL PROPRIO MATRIMONIO.

OMAR ALLE NAZIONI UNITE PLEASE.

DANCITY RIMANE QUALCOSA A CUI TENIAMO MOLTO E VORREMMO POTERLO VEDERE CRESCERE SEMPRE, FINO AD ORA CI E’ RIUSCITO SFRUTTANDO LE SUE DEBOLEZZE E TRASFORMANDOLE IN PUNTI DI FORZA, COSI’ COME RACCONTA IL BUON DAMIRONE. NOI SIAMO GIA’ IN ATTESA DELLA PROSSIMA EDIZIONE CHE APPUNTO SARA’ LA DECIMA, CIFRA TONDA, FORSE L’OCCASIONE MIGLIORE PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL FESTIVAL E IMPORSI COME MANIFESTAZIONE MUSICALE DIVERSA, DOVE DIVERSA NON VUOL DIRE STRANA, MA UGUALE A NESSUN ALTRA.

PER QUESTO CI ASPETTIAMO DI VEDERE PIU’ DANCITY FESTIVAL IN GIRO PER L’ITALIA E PERCHE’ NO ALL’ESTERO, RECLUTANDO SEMPRE PIU’ FOLLA E TURISTI DELLA MUSICA, E CI ASPETTIAMO DI ANDARLO A VEDERE SEMPRE IN NUOVE LOCATION E IN NUOVI ORARI PERCHE’ NON ABBIAMO VOGLIA DI STANCARCI DI LUI.

CIAO BUONI PROPOSITI

Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.