BASSLET, IL SUBWOOFER CHE TI PUOI METTERE AL POLSO

I BASSI SONO I BASSI, NON C’È NIENTE DA FARE. SENZA I BASSI NESSUN TIPO DI MUSICA HA SENSO DI ESISTERE, ALMENO QUELLA CHE ASCOLTIAMO NOI E DI CONSEGUENZA ANCHE TU CHE CI LEGGI, PERCHÉ SENNÒ STARESTI A LEGGERE IL BLOG DI GIGI D’ALESSIO.

QUESTO BASSLET (MEGA NAMING, UN INCROCIO TRA BASS E BRACELET) ARRIVA DALLA GERMANIA E PER LA PRECISIONE È PRODOTTA DA LOFELT, QUELLO CHE FA È MOLTO SEMPLICE: RICREA LE FREQUENZE BASSE DA UN MINIMO DI 10 HZ FINO AD UN MASSIMO DI 250 HZ, RENDENDOLO PERFETTO SIA PER LA MUSICA CHE PER IL GAMING.

BASTA CHE COLLEGHI UN PICCOLO AGGEGGIO ALLE TUE CUFFIE (PRATICAMENTE UN’ESTENSIONE NEANCHE TANTO LUNGA DEL CAVO DELLE CUFFI/AURICOLARI) CHE SI COLLEGA AUTOMATICAMENTE AL BRACCIALETTO CHE DEVI NATURALMENTE INDOSSARE E LA MAGIA È FATTA.

ALL’ESTERNO NON SI SENTE NIENTE, TU ASCOLTI LA MUSICA E PERCEPISCI LE BASSE FREQUENZE IN TUTTO IL CORPO, PERCHÉ LA VERA SVOLTA È AVERE UN CERVELLO COME QUELLO CHE ABBIAMO NOI (CIOÈ TUTTI GLI ESSERE UMANI) CHE PERCEPISCE LE VIBRAZIONI E LE MESCOLA CON LA MUSICA DANDO AL CORPO LA SENSAZIONE DI ESSERE COMPLETAMENTE IMMERSO DAI BASSI.

OK EMIKA (NINJA TUNE / OSTGUT TON) NEL VIDEO QUA SOTTO LO SPIEGA MEGLIO 

QUESTO PICCOLO CUBO MAGICO SI RICARICA IN UN’ORA E HA SEI ORE DI AUTONOMIA, STANNO INCOMINCIANDO A SPEDIRE I PRIMI ESEMPLARI DOPO AVER FATTO UN KICKSTARTER DOVE L’OBIETTIVO ERA DI 50,000 DOLLARI REALIZZANDONE GIUSTO 500.000.

OPS

PREORDINALO QUA E TIENI D’OCCHIO IL LORO FACEBOOK CHE CI SONO TANTI ALTRI VIDEO REACTIONS 

CIAO SOUNDSYSTEM