LA COLLEZIONE D’ARTE DI DAVID BOWIE È STATA MESSA ALL’ASTA, GUARDA LE OPERE VENDUTE

DAVID BOWIE COME POTRAI BEN IMMAGINARE ERA UN DISCRETO COLLEZIONISTA D’ARTE, ORA PURTROPPO NON C’E’ PIU’ E PARTE DELLA SUA COLLEZIONE E’ STATA MESSA ALL’ASTA DA SOTHEBY’S. DESTINO VUOLE CHE L’ABBIAMO SAPUTO PROPRIO MENTRE ERA IN CORSO L’ULTIMA DEDICATA AL DESIGN, 11 NOVEMBRE, SE NO AVREMMO POTUTO PRENDERE UN VOLO PER LONDRA, OTTENERE UN INVITO TRAMITE IL FIANCONISTA (SEH CIAO), E FARE UN PAIO DI OFFERTE O AL MAX PORTARCI A CASA IL CATALOGO. MAGARI UN VASETTO DI MEPHIS DA 20K CON UN PO’ DI SACRIFICI POTEVAMO FARCELO, DI CERTO NON UN BASQUIAT A 7 MILIONI.

CMQ SUL SITO DI SOTHEBY’S CI SONO I PEZZI VENDUTI (SONO CIRCA 350) E IL PREZZO A CUI SONO STATE BATTUTE LE OPERE. PUOI PASSARCI TUTTO IL POMERIGGIO E PRATICAMENTE VEDERE LA COLLEZIONE PERSONALE DEL DUCA WHITE.

TI FACCIAMO VEDERE UNA SELEZIONE DELLE TRE ASTE PARTENDO PROPRIO DALL’ULTIMA

SCROLLA TUTTO. A PAGINA 2 C’E’ IL BASQUIAT DA 7M, A PAGINA 3 CI SONO I PIATTI DI PICASSO.

SE INVECE CLICCHI SULLA CIFRA TOTALE DELLA VENDITA VAI SULLA PAGINA DI SOTHEBYS E VEDI SE E’ RIMASTO QUALCOSA DI INVENDUTO.

CIAO POVERI

Bowie/Collector Part III: Design: Ettore Sottsass and the Memphis Group
(1,387,000GBP, 100 lots)

 

 

 

 

 

 CONTINUA A PAGINA 2

1 2 3
Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.