IL CONCEPT DEL FUTURO: LA PISTA D’ATTERRAGGIO CIRCOLARE

A PRIMA VISTA QUESTO CONCEPT CI SEMBRAVA ASSURDO, MA DOPO AVER ASCOLTATO TUTTE LE RAGIONI DI HENK HESSELINK ABBIAMO CAPITO CHE UNA PISTA DI ATTERRAGGIO CIRCOLARE POTREBBE AVERE UN SENSO.

LA PISTA IDEALE, LUNGA 3,5 KM E LEGGERMENTE INCLINATA, DOVREBBE PERMETTERE A TRE AEREI DI DECOLLARE O ATTERRARE CONTEMPORANEAMENTE. INOLTRE, SI POTREBBE CONCENTRARE LA LORO PARTENZA E IL LORO ARRIVO IN UN UNICO PUNTO, RENDENDO COSI’ POSSIBILE LA COSTRUZIONE DI ABITAZIONI IN ALTRE ZONE VICINE ALL’AEROPORTO. 

IL VERO PUNTO DI FORZA DELLA ENDLESS RUNWAY SAREBBE PERO’ LA SUA INDIPENDENZA DAL VENTO, CHE RENDEREBBE LE OPERAZIONI DI DECOLLO E ATTERRAGGIO MOLTO PIU’ SEMPLICI.

QUESTO VIDEO TI SPIEGA TUTTO ALLA PERFEZIONE

 CIAO APPLAUSI

BY CC

VIA

ASCOLTA IL MIX DI R&S RECORDS ...LE MAPPE ILLUSTRATE DELLE TUE ZONE PREFERITE ...
Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Play to win.
Musica, visual & lifestyle. Milano.

Collaborazioni e branded content:
SCUSA network
Banner advertising:
VICE network

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.