LO SPEEDWAY SECONDO ALESSANDRO SIMONETTI

L’ULTIMO PROGETTO FOTOGRAFICO DI ALESSANDRO SIMONETTI E’ UN TRIBUTO ALLO SPEEDWAY, QUELLA GARA DI MOTO DOVE CORRI VELOCE E TI SPORCHI DI FANGO, O MEGLIO, DETTO IN MODO TECNICO, LA GARA DI VELOCITA’ SU CIRCUITO OVOIDALE IN TERRA BATTUTA CHE SI CORRE USANDO MOTO SENZA FRENI E CON UN’UNICA MARCIA.

IN ITALIA NON E’ SICURAMENTE POPOLARE COME IL CALCIO E NEMMENO QUANTO IL MOTOGP, MA LO SPEEDWAY HA UNA LUNGA TRADIZIONE: LE PRIME GARE RISALGONO ALLA FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE, QUANDO I SOLDATI INGLESI ORGANIZZARONO LE PRIME GARE CON MOTO STRADALI NEGLI IPPODROMI ABBANDONATI DI UDINE, DI TRIESTE E PIÙ IN GENERALE DEL NORD-EST ITALIA. DA QUEL MOMENTO IL CIRCUITO DI LONIGO, VICINO A VICENZA, È DIVENTATO IL CENTRO DELLO SPEEDWAY ITALIANO.

ALESSANDRO SIMONETTI TI RACCONTA L’ATMOSFERA DEL SANTA MARINA DI LONIGO IN .JPG E A PAROLE, NELL’INTERVISTA PER 032c, CHE RECENTEMENTE HA FATTO USCIRE UNA COLLEZIONE ISPIRATA AL MOTOCROSS. TUTTO TORNA.

ENJOY.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEGUI A.S. SU INSTAGRAM 

CIAO GUIDO MEDA

BY CC

SHELTERSUIT: GIÙ IN STRADASNEEZE MAGAZINE È USCITO CON IL N.31: “THE ...
Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.