Viaggio N°7: Salina di Stefania Zanetti

Il Viaggio di Ptwschool ritorna appena prima delle vacanze con un progetto inedito, scattato da Stefania Zanetti durante l’estate scorsa sull’isola di Salina, Eolie.

Questo progetto, intitolato ‘Distesi a Salina’, racconta una vacanza immersi nella natura. Quattro amici e una fotocamera, tra le spiagge e gli scogli di un’isola magica nell’arcipelago delle Eolie. L’odore del mare si sente fino a qui.

Parole e immagini di Stefania Zanetti

“Il nostro sguardo segue il perimetro frastagliato della costa, poi sale e si incastra negli arbusti. La presenza di forti venti costanti lo fa proseguire accarezzando le nuvole spumose in una distesa enorme color frutto della passione.

Sorseggiamo polpa dai toni vividi; le nostre mani sono rinfrescate da piccoli cristalli di ghiaccio che irrorano diventando succo fluido. Noi aspiriamo e deglutiamo socchiudendo leggermente le palpebre.

Ci immergiamo fino a percepire la pressione dei timpani, ci tappati il naso guardando i raggi del sole infiltrare la superficie tagliandola obliquamente. Gli sciami di piccole bolle tremolanti riemergono ballando confondendosi con la pelle argentata dei pesci.

Ci spogliamo accuratamente arrampicandoci in alto per provare un paio di istanti l’assenza di gravità. Ci abbandoniamo al sole adagiando i nostri corpi sulle rocce più levigate.

Apparecchiamo metodicamente il tavolo e talvolta annaffiamo gli agrumi. Mangiamo quando abbiamo fame azzannando i capperi tenendoli dal picciolo e denocciolando pesche dal colore tenue e carnale.

Pilotiamo una piccola imbarcazione cambiando direzione parecchie volte, apprezziamo i capelli intricarsi con la brezza del mare, e notiamo i colori e le forme delle pietre che bucano il pelo dell’acqua cambiare. Mentre attracchiamo ogni tensione residua si è sciolta.

Di notte, scorgiamo la schiuma fluorescente delle onde scroscianti che levigano le imperfezioni, tutto è puntinato ed avvolgente.

Non abbiamo tappato alcun vuoto con materiale di riempimento, non abbiamo strangolato i silenzi.Nulla necessitava di una spiegazione, non avevamo limiti di tempo o ritmi di supporto principali direzioni, ma non ci siamo mai persi”.

Segui Stefania Zanetti su IG: @steynesthesia

Mandaci i tuoi viaggi in un link WeTransfer – insieme a una presentazione di 800/1000 caratteri – qui: viaggio@ptwschool.com.
I migliori verranno pubblicati su Ptwschool.com

Chi è Frankeeno?Gang Of Ducks: Paradisia Vol. 20 (curated by ...
Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.