Ladri di Patta

‘Ladri di Patta’ è un cortometraggio di sei minuti diretto dal regista olandese Victor D. Ponten e prodotto da C41 Creative Production Company per Patta Amsterdam. La storia è una rivisitazione contemporanea del capolavoro neorealista ‘Ladri di Biciclette’.

Se negli anni ’40 la bicicletta poteva rappresentare l’oggetto dei desideri di ogni ragazzino, la stessa cosa si può dire oggi per le sneakers. Ricevere l’ultimo paio uscito come regalo di compleanno fa luccicare gli occhi, sfoggiare la limited edition del momento è motivo di vanto in molti campetti italiani e del mondo, indossare le proprie scarpe preferite genera fierezza, rende supereroi, forti e invincibili.

Ma come tutte le cose più bramate, le sneakers possono essere, in un contesto adolescenziale, causa di gelosia e motivo di invidia, proprio come accade a Muse, il protagonista del cortometraggio di C41 e Patta che, derubato dalle sue nuove si sente come privato di tutti i suoi poteri. “Erano solo scarpe” realizza alla fine del film, dopo aver girato la città con il padre (Aaron Dankwah WM#30) alla ricerca del suo regalo di compleanno.

‘Ladri di Patta’ è un film di sei minuti diretto da Victor D. Ponten e prodotto da C41 Creative Production Company per Patta. Girato a Milano, come si intuisce dal titolo, la storia si ispira al classico neorealista ‘Ladri di Biciclette’, con cui Vittorio De Sica vinse l’Oscar come miglior film straniero nel 1950.

“Se chiedi a chiunque ad Amsterdam cosa significhi ‘patta’, tutti indicheranno le proprie sneakers”

dice Victor, che continua “il termine ‘patta’ significa proprio sneakers nello slang olandese e, oltretutto, suona anche familiare in italiano. Con ‘Ladri di Patta’ ho voluto unire il neorealismo italiano con l’estetica dello streetwear per raccontare la storia di un ragazzo, di suo padre e di un paio di sneakers”.

Il cortometraggio è uscito in occasione del primo anniversario dello store di Patta a Milano, per cui era inizialmente prevista una festa, successivamente cancellata a causa della pandemia. “Ovviamente, la pandemia COVID-19 non ci ha permesso di organizzare un  grande party, ma questo cortometraggio ci dà la possibilità di festeggiare per un momento il successo del primo anno di Patta Milano” ha dichiarato Lee Stuart, brand director di Patta.

“Il COVID-19 era inevitabile, ma noi c’eravamo prima e ci saremo anche dopo”, afferma Guillaume Schmidt, co-founder di Patta. “Lo stesso vale per le cose di cui siamo orgogliosi. Siamo fieri di poter fare quello che facciamo a Milano. La nostra voce verrà ascoltata e la nostra presenza sarà avvertita”.

Guarda ‘Ladri di Patta’ qui:

www.patta.nl
www.c41magazine.com
www.victordponten.nl

Backstage portraits by Leone (Milano)

Backstage by Milan Van Dril (Amsterdam)

Cast

The Boy: Muse Calcagno
The Father: Aaron Dankwah
The Mother: Caroline Gugliuzzo
The Friends: Giovanni Bisogni, Tommaso Garbellini, Michelangelo Garbellini, Alessandro Miranda
The Thieves: Kaio Ceruti, Alessandro Grasso
The Merchant: Herman Massara
The gang: Oscar Zota, Rachid Doubiani, Moreno Tomasone, John Delos Angeles, Rediet Longo

Crew

Writer, director: Victor D. Ponten
Director of Photography: Neirin Jones
Production: C41 Creative Production Company
Executive producers: Leone Balduzzi & Victor D. Ponten
Producer: Alessandro De Agostini
Editor: Govert Janse
Sound designer: Quincy Vlijtig
Composers: Willem de Bruin & Morien van der Tang
Post facilities: De Grot
Colorist: Erik van den Heuvel
Location manager: Carlo Banfi
Casting director: Isabella Petricca
First assistant director: Daniele Fagone
Assistant to the director: David Eilander
First AC: Leonardo Osello
Second AC: Sacha Beverini
Third AC: Nicolò Ramella
Runner: Luca Martino
Gaffer: Matteo Orsanigo
Grip: Claudio di Lorenzo
Sound recordist: Alberto Laducca
Boom operator: Andrea Riviera
Stylist: Yasmin Leite
Art buyer: Patrizia Gatto
Graphic Design: C41
Set photographer: Milan van Dril
Camera & Truck Rental: Movie People

Weekend Mixtape #93: Lion WarriahWeekend Mixtape #94: Painé
Facebook Comments

Newsletter.

Contattaci.

©Ptwschool – Milano.
Musica, visual, stile, vita.

Collaborazioni e branded content: adv@ptwschool.com

Contatta la redazione.

Privacy Policy e Cookie Policy
I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico e non rappresentano prodotto editoriale ex L.62/2001.

Ptwschool is part of SCUSA network.